Finance in Common Summit 2021, 1.000 mld in progetti 'verdi'

Dato su 26 Banche pubbliche di sviluppo emerso a evento Cdp

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - La coalizione del Finance in Common, riunita a Roma nell'assise promossa da Cassa depositi e prestiti (Cdp) ha ribadito il proprio impegno verso il contrasto al cambiamento climatico: le Banche pubbliche di sviluppo (Bps) "stanno, infatti, aumentando le risorse mobilitate per il clima, come testimoniano l'investimento in "progetti verdi" di 1.000 miliardi di dollari da parte delle 26 Bps facenti parte dell'International Development finance club (Idfc) e gli impegni di ulteriori finanziamenti entro il 2025". Le Banche pubbliche di sviluppo, si evidenzia in una nota di Cdp, "stanno, inoltre, sostenendo progetti nazionali più ambiziosi e strategie di lungo termine, che favoriscano una riduzione dei finanziamenti alle fonti fossili". Nel corso del Summit capitolino sono state presentate alcune ricerche accademiche che dimostrano la centralità delle Bps nel mettere in campo il supporto finanziario necessario a sostenere uno sviluppo di lungo termine: i materiali integrali di questi studi verranno resi accessibili sul sito financeincommon.org. E, infine, si ricorda che "la prossima edizione del Summit (Fics 2022) verrà ospitata dalla African development bank (Afdb) e dalla European Investment Bank (Eib). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA