Spark, effetto fuochi d'artificio ma non inquinano

Per festeggiare in maniera sostenibile, debutto a Bilbao

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Si chiama Spark e crea l'effetto dei fuochi d'artificio ma non sono inquinanti come i tradizionali giochi pirotecnici. Sono migliaia di scintille organiche di luce, ideate per festeggiare in modo sostenibile. Il progetto è dello studio olandese Roosegaarde (già vincitore di numerosi premi internazionali di design) e l'ideatore Daan Roosegaarde si è ispirato "alla luce magica delle lucciole che fluttuano nell'aria, agli stormi di uccelli e alla galassia delle stelle".

Il Wellbeing Summit for Social Change di Bilbao, in Spagna, dal 1 al 3 giugno 2022, sarà il primo al mondo a mostrare questa soluzione per celebrazioni collettive sostenibili, spiega una nota aggiungendo che "Spark Bilbao vuole essere un'alternativa alle celebrazioni tradizionali e inquinanti come fuochi d'artificio, palloncini, droni e coriandoli".

Combinando design e biologia, spiega la nota, "migliaia di scintille di luce composte da materiali biodegradabili sono mosse silenziosamente dal vento sempre mutevole, frutto di una ricerca già iniziata nel 2019. Nel parco centrale di Bilbao questa grande nuvola di 50x30x50 metri indurrà i visitatori a meravigliarsi e a riflettere sulla connessione con sé stessi e con la natura.

"Per molte persone la situazione attuale sembra restrittiva e i fuochi d'artificio tradizionali sono sempre più vietati. Spark Bilbao è un luogo di meraviglia e una nuova alternativa sostenibile per festeggiare insieme" afferma Daan Roosegaarde. "Le celebrazioni sono un momento importante per le comunità per riunirsi e nutrire le proprie tradizioni. Spark Bilbao rievoca una meraviglia infantile che ricollega le comunità" spiega Corinna Otto, direttrice del museo Draiflessen Collection e curatrice di The Wellbeing Summit. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA