Sportequipe 1, city car elettrica che completa nuova gamma

Costruita in nuovo impianto a Macchia d'Isernia, sede della DR

Redazione ANSA MILANO

Per puntare in alto, DR Groupe ha pensato di non trascurare la fascia 'bassa' del mercato, quella delle city car. E per la nuova gamma Sportequipe, che strizza l'occhio al mondo premium, ha realizzato il progetto di una piccola completamente elettrica da 3,2 metri di lunghezza. Sportequipe 1 è una city car che si muove grazie ad una batteria da 31 kWh ma che è dotata di range extender per fornire un’autonomia - senza stress - di ben 250 km. Il motore da 45 Kw eroga una coppia di 150 Nm ed assicura una velocità massima di 120 km.

La costruzione prevede un telaio in alluminio ultraleggero rivestito da una carrozzeria in materiale composito per un peso complessivo di 1.050 kg. Nella dotazione di serie spiccano il climatizzatore, l’infotainment con Android Auto ed Apple Car Play e il wireless smartphone charger. Come tutti i modelli Sportequipe anche l’abitacolo della city car elettrica è caratterizzato da materiali e finiture di pregio, con sedili ed inserti in Alcantara rifiniti da cuciture a mano.
 Sportequipe 1 sarà realizzata completamente in Molise in un impianto dedicato presso lla sede centrale di Macchia di Isernia, dove il telaio in alluminio verrà assemblato al pacco batterie e alle parti di materiale composito. L’avvio della produzione è previsto entro il 2022.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie