ANSAcom
ANSAcom

Etioca Taxi Miner, la rivoluzione green delle auto pubbliche

Azienda fornirà ai conducenti veicolo elettrico a 0,99 euro/km

Milano ANSAcom

È un modello di business innovativo quello presentato da Etioca Holding, società internazionale con sede a Gibilterra, contestualmente al reveal del prototipo definitivo, in quanto marciante, di Etioca Taxi Miner, sviluppato e costruito da Coggiola a Torino. Lo storico carrozziere (autore tra l'altro di un celebre pro­totipo funzionante di taxi per Vol­vo) è stato recentemente acquisito da Etioca Holding che assieme agli impianti e a know how dell’azienda è diventata anche titolare della licenza WMI (Worldwide Manufacturers Identifier) che consente la produzione illimitata di una vasta gamma di veicoli (auto, trucks, autobus, moto). La novità del progetto Etioca Taxi, spiega Roberto Fiorello, co-Ceo dell’azienda, “sta nella possibilità di trasformare completamente il business delle auto pubbliche, in gran parte gestite da padroncini. Miner, che è un veicolo innovativo al 100% e completamente elettrico, non verrà venduto ma messo a disposizione del driver secondo uno schema pay-per-use professionale. Abbiamo ipotizzato, per il contratto di 4 anni, un prezzo medio europeo di 0,99 euro/km che comprende senza alcun anticipo il veicolo e i servizi Etioca”. Utilizzando Miner Etioca Taxi, è evidente, si eliminano gli aspetti negativi e i rischi del possesso del veicolo, dato che è l’azienda occuparsi di tutto, compresa la fornitura della batteria sempre carica, di volta sostituita con un sistema robotizzato. L’utente sarà collegato costantemente con l’App Etioca dedicata, altamente tecnologica, che consente anche ai passeggeri di prenotare viaggi a corto e lungo raggio. L'App nformerà i conducenti sulle prenotazioni e consentirà di supervisionare il flusso di lavoro. Uno strumento questo che permette ai tassisti di concentrarsi sul proprio lavoro senza altri stress e di fare più corse possibili al giorno. Inoltre, sottolinea Etioca, i tassisti potranno aggiungere ai ricavi delle corse, anche quelle dei servizi di bordo e dei pannelli pubblicitari, aumentando il loro giro d’affari. Etioca Miner sarà il primo modello nato sulla piattaforma ‘Anna’ che è basata su un’architettura elettrica modulare che consente diverse configurazioni del veicolo. Nel prossimo futuro - spiegano alla Etioca - Anna” darà vita a una nuova gamma di veicoli di servizio oltre ai taxi, come mezzi di lavoro, navette scolastiche, mezzi di emergenza e veicoli per la sicurezza (vigili del fuoco e polizia).

In collaborazione con:
Etioca

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie