Malattie rare, Casa sollievo del Foggiano nelle reti europee

Dermatologiche,apparato muscolo scheletrico e tessuto connettivo

Redazione ANSA FOGGIA

(ANSA) - FOGGIA, 07 FEB - L'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza entra a far parte delle reti europee di riferimento per le malattie rare dermatologiche, dell'apparato muscolo-scheletrico e del tessuto connettivo.
    La nomina, ricevuta dopo la valutazione positiva della Commissione Europea, premia - è detto in una nota dell'ospedale di San Giovanni Rotondo (Foggia) - quattro anni di innovazione nell'assistenza e nella presa in carico dei pazienti iniziata nel 2018 con l'apertura dello sportello malattie rare. Hanno contribuito all'accesso alle reti la cura del paziente, l'organizzazione e la gestione generale dell'istituto, le attività di ricerca svolte, le competenze, i sistemi informativi ed una serie di criteri relativi alle specifiche patologie trattate.
    A facilitare l'ingresso di Casa Sollievo nelle reti europee hanno contribuito anche una serie di innovazioni organizzative portate avanti negli ultimi anni dall'ospedale voluto da padre Pio, tra queste: l'apertura nel gennaio del 2018 dello sportello malattie rare come strumento di prenotazione agevolata di prestazioni ambulatoriali; la costituzione nel marzo 2019 della piattaforma organizzativa malattie rare; e la firma, nel settembre 2020, di un protocollo d'intesa con l'associazione malattie rare dell'Alta murgia che ha ampliato ulteriormente la rete territoriale. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA