Caldo: Mineracqua,nove consigli per una corretta idratazione

Bere spesso non fa ingrassare, minerale ricca di sali reintegra

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 11 AGO - Nella settimana di Ferragosto, con picchi di calore attesi in diverse città italiane da Nord a Sud, Mineracqua, la federazione italiana delle industrie acque minerali e acque di sorgente, propone nove indicazioni per usare l'acqua minerale al meglio: 1) Ogni acqua minerale è unica. Le acque minerali con un basso residuo fisso favoriscono la diuresi. Altre, più ricche di minerali, favoriscono altre funzioni. Il residuo fisso non è in rapporto con la 'pesantezza' dell'acqua ma con la sua ricchezza in sali minerali.

2) Bevi tanto e spesso, l'acqua non fa ingrassare. Bere acqua frequentemente fa solo bene, e l'acqua non ha calorie. Anzi, chi è a dieta può bere due bicchieri d'acqua prima dei pasti per ridurre l'appetito.

3) Variare è un'ottima abitudine. Individuare l'acqua più adatta alle proprie esigenze è importante. Ma se non c'è un bisogno specifico, variare tra più acque garantisce l'assunzione di una più ampia gamma di minerali. L'estate, ad esempio, è consigliabile un'acqua ricca di sali per reintegrare quelli persi con la sudorazione.

4) Al bar e al ristorante. Nei luoghi pubblici, puoi richiedere espressamente che l'acqua minerale sia presentata nella confezione originale, sigillata e aperta davanti a te.

5) La qualità va conservata bene al riparo dalla luce del sole e lontano da fonti di calore, preferibilmente in luoghi freschi, asciutti e privi di odori. Una volta aperta richiudi bene la bottiglia per mantenere integre le caratteristiche originarie.

6) Evitiamo il ghiaccio. Raffredda l'acqua minerale senza far uso del ghiaccio, che ne altera il gusto e ne contamina la purezza. 7) Non travasiamola in altri recipienti. Per ragioni igieniche, è meglio lasciare l'acqua minerale nella sua bottiglia e non travasarla in brocche o caraffe.

8) Non usiamo la bottiglia vuota per altri liquidi. Può essere pericoloso in caso di ingestione accidentale di tali prodotti.

9) Agevoliamo la raccolta differenziata. Schiaccia in senso longitudinale la bottiglia di plastica vuota e gettala nei cassonetti appositi. In questo modo, renderai più facile il recupero e il riciclo. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie