Pesca, ok all'accordo Ue-Gb sulle quote stock 2022

Nuove disposizioni si applicheranno a partire dal 1 gennaio

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Il Consiglio Ue ha approvato un accordo tra l'Unione europea e il Regno Unito sulle possibilità di pesca per il 2022. La decisione determina i diritti di pesca per circa 100 stock ittici condivisi nelle acque europee e britanniche, compreso il limite totale ammissibile di cattura (TAC) per ciascuna specie.

Al Consiglio Agricoltura e pesca del 12-13 dicembre, i ministri avevano fissato limiti provvisori in attesa dell'esito delle consultazioni. I limiti di cattura saranno modificati per tener conto del nuovo accordo. Le nuove disposizioni si applicheranno retroattivamente a partire dal 1° gennaio 2022. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie