Mostre: Pasolini e 'Il fiore delle Mille e una notte'

Dal 9 settembre al Fulgor foto Roberto Villa sul set del film

Redazione ANSA RIMINI

(ANSA) - RIMINI, 06 SET - Sarà inaugurata il 9 settembre al Palazzo del Fulgor di Rimini una mostra dedicata a Pier Paolo Pasolini per celebrare il centenario della nascita. Nel palazzo settecentesco che ospita su tre piani la sede del Fellini Museum - dedicata principalmente all'informazione, allo studio e all'immaginario di Fellini attraverso documenti, immagini, locandine originali, immagini - approda la mostra delle foto di Roberto Villa sul set del film "Il fiore delle Mille e una notte", realizzato da Pasolini nel 1973 quale ultimo capitolo della Trilogia della vita.
    La mostra 'Gli Orienti di Pasolini', in programma fino al 16 ottobre, è realizzata in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna, proprietaria del Fondo Villa. Le immagini inedite di Roberto Villa, costruite seguendo le filosofie compositive della storia dell'arte e della teoria della comunicazione, illustrano il set e il fuori set del film. E' merito degli scatti perfetti di Villa, presente sul set per cento giorni in Iran e nello Yemen, nelle città di Isfahan e di Sana'a, se può essere ricostruito quel clima di lavoro finalizzato al film pasoliniano più fiabesco e leggero. Il valore che sorregge le immagini è soprattutto il rispetto verso la cultura e l'umanità orientali, in cui Villa e Pasolini paiono straordinariamente solidali.
    Sempre al Palazzo del Fulgor, fino al 6 novembre è ospitata la mostra 'Fellini forbidden', dedicata al lavoro grafico che il Maestro realizzò in preparazione del film 'Il Casanova' e che espone 42 disegni. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie