'Treno del foliage' tra l'Ossola e il Canton Ticino

Viaggio autunnale tra i colori della Vigezzo e della Centovalli

Redazione ANSA DOMODOSSOLA

(ANSA) - DOMODOSSOLA, 21 SET - In treno ad ammirare il foliage, i colori dei boschi d'autunno, attraverso le montagne dell'alto Piemonte, tra la Val d'Ossola e la sponda svizzera del lago Maggiore. In carrozza, dal 17 ottobre al 15 novembre, sulla Ferrovia Vigezzina-Centovalli che anche quest'anno, nonostante le limitazioni imposte dalla pandemia di Covid, conferma il Treno del Foliage, da Domodossola a Locarno, considerata da Lonely Planet una delle dieci più belle ferrovie al mondo.
    Biglietti: adulti 43 euro in prima classe, 33 in seconda, ragazzi 21.50 e 16.50, viaggio gratis per bambini sotto i 6 anni, sono già sono in vendita sul sito www.vigezzinacentovalli.com/foliage. La novità del 2020 è che il biglietto include un buono di 5 franchi svizzeri per ritirare un omaggio al piccolo mercatino di prodotti locali che si svolgerà tutti i giorni alla stazione ferroviaria di Locarno. Il viaggio può iniziare, a libera scelta, da uno dei due capolinea, il Treno del Foliage ha fermate intermedie, al maestoso santuario di Re, nel borgo di Santa Maria Maggiore e, in Svizzera, a Intragna e Verdasio, da cui partono tre funivie. (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie