Via libera Ue ad aiuti per 25mln per l'economia delle Marche

Per una ripresa sostenibile nel contesto del covid

Redazione ANSA

BRUXELLE - La Commissione europea ha dato oggi via libera ad un regime italiano di sostegno agli investimenti di 25 milioni di euro per una ripresa sostenibile dell'economia marchigiana nel contesto della pandemia di coronavirus. Il provvedimento è stato ritenuto in linea con le norme temporanee adottate da Bruxelles e può essere cofinanziato dai Fondi strutturali e di investimento europei. L'aiuto non supererà l'1% del bilancio totale del regime per beneficiario, andrà a beneficio di investimenti in beni materiali e immateriali, ma non di investimenti finanziari, non supererà le intensità massime di aiuto stabilite nel Quadro e sarà concesso entro il 31 dicembre 2023.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie