Gorizia: Dreosto (Lega), rafforzare cybersecurity della Pa

"I dati dei cittadini devono essere inviolabili"

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 30 AGO - "L'attacco hacker al Comune di Gorizia è uno dei molti attacchi cibernetici che l'Italia sta subendo in questi ultimi tempi. Occupandomi a livello europeo di cybersecurity, si è notato un trend in crescita di queste azioni ostili volte a rubare dati sensibili dei cittadini". Lo dichiara una nota l'europarlamentare e coordinatore Lega FVG, Marco Dreosto.

"Da sempre ho proposto una strategia comunitaria che preveda investimenti ad hoc per rafforzare i sistemi di sicurezza cibernetica della pubblica amministrazione e che vedano un potenziamento del'Agenzia italiana per la cybersecurity proprio per prevenire attacchi di questo tipo. I dati dei cittadini devo essere inviolabili. Sono sicuro che il Comune di Gorizia e l'ottimo sindaco Ziberna risolveranno il prima possibile la situazione con la competenza che li ha sempre distinti", conclude la nota. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: