Elezioni: Ferrara (M5S), Ppe stampella dell'estrema destra

'Responsabilità è di Weber che ha avallate queste scelte'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 AGO - "Manfred Weber deve spiegare a tutti gli europei perché il partito che fu di De Gasperi, Adenauer e Schuman, padri fondatori dell'Unione europea, in Italia svende la propria identità e e i propri valori all'estrema destra che al Parlamento europeo esprime posizioni chiaramente euroscettiche". Così in una nota Laura Ferrara, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

"Forza Italia ha negoziato per se appena il 19% dei seggi che verranno attribuiti con la parte maggioritaria della legge elettorale. Lega e Fratelli d'Italia invece addirittura il 76%.

Questo significa che il partito che fa riferimento al PPE in Italia sarà la stampella dell'estrema destra. Questo centrodestra a trazione Orbaniana è una sciagura per le future politiche di integrazione europea e la responsabilità è chiaramente di Weber che ha avallato, mettendoci persino la faccia, queste scelte politiche", conclude Ferrara. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: