Celli vince l'European Amateur Championship

Festa italiana in Spagna, azzurro giocherà The Open con i big

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Il The European Amateur Championship va a Filippo Celli che a Valencia, in Spagna e con un totale di 280 (64 74 73 69, -8) colpi, s'è imposto di misura sul danese Rasmus Neergaard-Petersen, 2/o con 281 (-7). Nella Top 10 anche un altro azzurro, Pietro Bovari, settimo con 285 (-3) e leader a metà gara. Celli grazie a questa affermazione potrà giocare, dal 14 al 17 luglio in Scozia, la 150/a edizione del The Open - quarto Major maschile del 2022 - al fianco di tutti i migliori golfisti al mondo.
    Nel campionato europeo per dilettanti, è il quarto successo per l'Italia dopo quelli firmati nel 1992 da Massimo Scarpa, nel 2015 da Stefano Mazzoli e nel 2016 da Luca Cianchetti. Con l'exploit di Celli, arrivato sul percorso del Parador Campo de Golf El Saler (par 72), il poker azzurro è servito. Celli, romano, 22 anni a settembre, ha cominciato alla grande chiudendo il primo round in testa. Nel secondo è stato sorpassato da Bovari ma nel terzo il capitolino ha ripreso il comando del leaderboard. E nelle 18 buche conclusive (parziale di 69, -3), dopo un bogey iniziale, ha firmato cinque birdie (con un altro bogey alla 16), decisivi. Ancora un successo in campo internazionale per i giovani amateur italiani, che arriva dopo quello firmato, lo scorso 16 giugno - in Svezia e all'Annika Invitational Europe - da Francesca Fiorellini. Anche in quel caso fu una romana e sempre una portacolori dell'Olgiata Golf Club, a festeggiare l'impresa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA