Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Lombardia: Regione vara Piano Casa da un miliardo e mezzo

Lombardia: Regione vara Piano Casa da un miliardo e mezzo

Presentato programma servizi abitativi per 2022-2024

(ANSA) - MILANO, 30 GIU - Oltre un miliardo e mezzo di euro per "riportare la casa e la persona al centro dell'agenda politica". Il maxi Piano regionale dei servizi abitativi 2022-2024, deliberato oggi in giunta e presentato a Palazzo Lombardia, passerà ora al vaglio del Consiglio regionale.
    Il piano si basa su cinque temi fondamentali. La cura del patrimonio, con 736 milioni di euro che serviranno per l'abbattimento delle barriere architettoniche con il recupero di 150 appartamenti, la ristrutturazione di 6.000 alloggi sfitti e la riqualificazione energetica di 11.000 case. Poi la rigenerazione urbana con 512 milioni per riqualificare 2499 alloggi, di cui 889 Aler e 224 alloggi di via Bolla a Milano.
    Per il welfare abitativo invece la Regione ha destinato 210 milioni, risorse che serviranno a sostenere anche l'affitto per gli inquilini sul mercato privato e quelli delle case popolari.
    E infine 52 milioni per l'housing sociale e altri 26 milioni per la sostenibilità.
    "Un intervento importante - ha commentato il presidente lombardo Attilio Fontana - che ha come principale scopo quello di ristrutturare e riorganizzare il patrimonio esistente". In questo modo "vogliamo valorizzare gli immobili", anche grazie ai lavori di efficientamento energetico. Ma anche puntare su progetti di rigenerazione urbana "in grado di migliorare la qualità della vita e la sicurezza di chi abita in questi edifici". Un'azione, dunque, che secondo Fontana "ha una valenza sia sociale, sia ambientale".
    Durante la conferenza stampa di presentazione del Piano è stato anche ricordato che sono state oltre 41.000 le domande per i servizi abitativi pubblici nel 2021, di queste circa 12.000 a Milano città. Oltre l'85% ha un Isee inferiore a 8.000 euro e 2.700 famiglie hanno un componente con disabilità motoria.
    "Le peculiarità di questo piano - ha concluso l'assessore lombardo alla Casa Alessandro Mattinzoli - sono innanzitutto le assegnazioni rapide, la riqualificazione e la rigenerazione degli spazi comuni". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano


      Modifica consenso Cookie