Percorso:ANSA > Mare > Home

Crn vara ad Ancona 62 mt mega-yacth "Rio" 'su misura'

Il nuovo 62 metri è sceso per la prima volta in acqua, fa saper il Gruppo, "accompagnato dal profondo orgoglio e dalla soddisfazione di tutti i professionisti, le maestranze e gli artigiani altamente qualificati che hanno contribuito al progetto.

"9.331 miglia", il racconto di un uomo di mare

9.331 miglia Autore: Dario Petucco

re unità della Marina Militare italiana salpate dal porto di La Spezia, molte miglia nautiche da percorrere e la narrazione attenta di un uomo di mare e di bandiera che ha saputo cogliere bellezza e atmosfere a ogni attracco. E' "9.331 miglia", il libro di Dario Petucco (Porto Seguro Editore) : come in un grande atlante geografico, tra le pagine prendono vita angoli di Europa, ritagli di mare, colori e odori di luoghi prima sconosciuti, voglia di conoscenza.

Porti: 37 mln per trasporto veloce tra R. Calabria e Messina

Porti: 37 mln per trasporto veloce tra R. Calabria e Messina

 È quanto prevede la procedura di gara, gestita da Invitalia per conto del ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, che prevede l'affidamento in concessione dell'esercizio del servizio pubblico di trasporto marittimo che dovrà essere garantito attraverso unità navali veloci: monocarena, aliscafo o catamarano.

Fincantieri: 'Viking Neptune' varata ad Ancona


L'unità - spiega una nota - si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni, avrà una stazza lorda di circa 47.800 tonnellate, sarà dotata di 465 cabine e potrà ospitare a bordo 930 passeggeri.

Porti: 1,91 milioni tonnellate di merci in Adsp medio Adriatico

Ammontano a 11,91 milioni di tonnellate le merci movimentate nel 2021 nel sistema portuale del mare Adriatico centrale. Un risultato superiore ai traffici precedenti al periodo pandemico che vede nei porti di Ancona e Ortona i due caposaldi del traffico marittimo delle merci.

Giunto a Napoli cargo Tirrenia fermato da incendio a bordo

Giunto a Napoli cargo Tirrenia fermato da incendio a bordo

La nave, partita da Napoli alle ore 21.45 del giorno 11.01.22, e diretta a Cagliari, con a bordo 8 passeggeri, 22 persone di equipaggio e 100 mezzi commerciali, durante la navigazione, nei pressi dell'isola di Ponza, ha dovuto far fronte ad un incendio in sala macchine, che non ha causato feriti ma che ne ha impedito la navigazione verso la Sardegna avendo mandato in avaria l'impianto di propulsione.