Percorso:ANSA > Mare > Home

Porti: Genova, con nuova diga un'unica banchina lunga 3,2 km

"Il progetto di fattibilità per la nuova diga del porto di Genova dovrebbe essere completato entro fine anno" annuncia Alberto Scotti, ad di Technital, la società che guida il consorzio incaricato della progettazione di fattibilità ed economica dell'opera, intervenendo al convegno "La ripresa del porto di Genova. Due anni dopo il crollo del ponte Morandi".

Wärtsilä, Fincantieri, UniTrieste per sicurezza e ambiente

Wärtsilä, Fincantieri, UniTrieste per sicurezza e ambiente

L'Università di Trieste/Digital Energy Transformation & Electrification Facility con Wärtsilä, Fincantieri SI e Seastema, hanno firmato un accordo di cooperazione per un progetto, cofinanziato dal Segretariato Generale della Difesa, che svilupperà tecnologie innovative relative alla microgrid elettrica marina (marine smart grid), concentrata su applicazioni in ambito militare.

Porti: Traversi, 41 milioni per gli scali liguri

Fra le 23 opere previste anche quelle per l'alimentazione delle navi da terra (cold ironing) di sei accosti nel porto di Genova (Mille Ponente, Doria Ponente, Colombo Ponente, Assereto Levante e Ponente e Caracciolo) per le navi da crociera e per le navi traghetto e di due accosti del terminal crociere di Savona (banchina Nord e banchina Sud) oltre al potenziamento dei binari ferroviari di La Spezia Marittima.

Porti:Musolino commissario Autorità Adriatico settentrionale

Il porto di Venezia

La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli ha nominato Pino Musolino Commissario straordinario dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico settentrionale per assicurare la regolare prosecuzione dell'attività dell'ente.

Cma riparte con nuovi corsi per formazione marittima

centro di formazione marittima Cma di Genova è ripartito con la sua attività e diverse novità in arrivo, fra cui i nuovi corsi IGF code. La pausa forzata a causa dell'emergenza Covid ha avuto un duplice effetto.

A Porto S.Giorgio 4 giorni su storia marineria

In programma dal 6 al 9 agosto conferenze, incontri, cene a tema, una mostra di foto e di modellistica navale e la presentazione, l'8 agosto del libro di Luigi Silenzi "Dalla parte delle seppie", un saggio sull'epocale cambio di passo registrato, nel mondo della pesca in Adriatico, nel passaggio dalle imbarcazioni a vela a quelle a motore, a cavallo tra '800 e '900.