Litiga con compagna e sfascia auto

Torinese furioso spacca specchietti e ammacca portiere

(ANSA) - GENOVA, 10 AGO - Un noto imprenditore di Torino è stati bloccato dai carabinieri mentre, in preda alla collera generata da un litigio con la sua compagna, ha passato la serata a sfasciare gli specchietti retrovisori e ad ammaccar portiere delle auto parcheggiate in strada. E' successo ad Albenga, nel savonese. A chiamare i carabinieri alcuni cittadini e residenti di via Michelangelo. I carabinieri sono subito intervenuti e hanno bloccato un imprenditore di 30 anni di Torino, titolare di una catena di negozi di abbigliamento nel centro del capoluogo piemontese. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie