Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Lavoro
  4. Talent Day a Cagliari per recuperare lavoro perso col Covid

Talent Day a Cagliari per recuperare lavoro perso col Covid

Nei pubblici esercizi in due anni calo occupazione del 15%

 Più di 8.500 dipendenti nella vecchia provincia di Cagliari di bar, ristoranti e di tutte le altre attività che rientrano nella categoria pubblici esercizi. Ma tra il 2019 e il 2021, anche per colpa del Covid, il 15% dei posti di lavoro è sparito. A farne le spese soprattutto le donne: -19,8% contro il 12,5% maschile. I dati sono stati illustrati da Giuseppe Scura, direttore generale di Confcommercio Sud Sardegna.
    Anche per cercare di far salire le percentuali è stato organizzato, in collaborazione con Aspal, Talent Day, occasione di incontro tra aziende e candidati. La caduta di occupazione in questi ultimi due anni ha riguardato soprattutto la fascia di età tra i venti e i trent'anni. In campo trenta imprese per proporre circa 500 posti di lavoro. I candidati che si sono iscritti a Talent sono per ora centocinquanta. I numeri sono dalla parte di chi cerca lavoro (anche se si aspettano curriculum e presenze dell'ultimo momento): ora però si tratterà di capire se le caratteristiche dei candidati piacciono alle aziende. E se gli aspiranti lavoratori sono d'accordo con le proposte contrattuali delle imprese. Tutto dipenderà dall'esito dei colloqui. Il progetto è promosso dalla Fipe- Confcommercio.
    ùPresente all'illustrazione dei dati sul mondo dell'occupazione nei pubblici esercizi anche l'assessora regionale al Lavoro Alessandra Zedda: "Purtroppo - ha detto parlando in generale di tutto il mondo del lavoro - ancora domanda e offerta non si incontrano. La Regione insieme ad Aspal è operativa su questo fronte con numerose iniziative ad esempio con le borse lavoro.
    Purtroppo ultimamente ci sono state delle strategie che hanno allontanato le persone dal mondo del lavoro, mi riferisco in particolare al reddito di cittadinanza. Anche se è giusto rimarcare che se a volte ci troviamo di fronte a stipendi non adeguati alle professionalità richieste. Stiamo cercando di colmare queste lacune proprio insieme alle associazioni di categoria".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie