Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Arte
  4. In 8 giorni 12.000 visitatori per Jeff Koons a Firenze

In 8 giorni 12.000 visitatori per Jeff Koons a Firenze

Esposizione a Palazzo Strozzi fino al 30 gennaio

(ANSA) - FIRENZE, 11 OTT - Nei primi otto giorni di apertura di 'Shine', la grande mostra di Jeff Koons ospitata Palazzo Strozzi a Firenze dal 2 ottobre al 30 gennaio prossimo, sono stati oltre 12.000 i visitatori. Lo rende noto la Fondazione Palazzo Strozzi che parla di grande successo certificato anche dalla "dimensione social con il raggiungimento di oltre 200.000 utenti con oltre 25.000 interazioni dirette". "La grande mostra 'Jeff Koons. Shine' si pone come uno dei maggiori eventi d'arte contemporanea in Italia e rappresenta un segnale forte di ripartenza per Palazzo Strozzi ma anche per la vita sociale ed economica del nostro territorio - dichiara Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi e curatore della mostra insieme a Joachim Pissarro -. I visitatori hanno dimostrato grande apprezzamento facendo, da subito, il tutto esaurito nelle sale di Palazzo Strozzi.
    Realizzare a Firenze una delle più importanti mostre di Jeff Koons significa pensare alla città come a una moderna capitale culturale, in grado di attrarre un pubblico colto e internazionale anche nell'ambito del contemporaneo". L'esposizione raccoglie 33 opere, provenienti dalle più importanti collezioni del mondo, che rileggono i quarant'anni di carriera di Jeff Koons, tra le figure più importanti e discusse dell'arte contemporanea a livello globale. Dalle celebri sculture in metallo perfettamente lucido che replicano oggetti di lusso, come il Baccarat Crystal Set (1986) o gli iconici giocattoli gonfiabili quali i celebri Rabbit (1986) e Balloon Dog (Red) (1994-2000), fino alla re-interpretazione di personaggi della cultura pop come Hulk (Tubas) (2004-2018), o alla re-invenzione dell'idea di ready-made con l'utilizzo di oggetti di uso comune come One Ball Total Equilibrium Tank (Spalding Dr. JK 241 Series) (1985). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie