Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Donati gli organi di Anne Heche, sarà staccata dalle macchine

Donati gli organi di Anne Heche, sarà staccata dalle macchine

L'attrice è stata dichiarata morta, ma la famiglia voleva trovare una persona compatibile

Saranno staccati i macchinari ai quali era attaccata Anne Heche, vittima di un gravissimo incidente d'auto, dopo che i suoi organi saranno stati donati. Lo riporta la Cnn. L'attrice americana era già stata dichiarata morta poiché in California una persona è considerata deceduta una volta che viene constatata la morte cerebrale. Ma la famiglia, secondo le sue volontà, ha aspettato fino a quando non è stata trovata una persona compatibile per la donazione.

Anne Heche è deceduta una settimana dopo il terribile incidente che l'ha vista schiantarsi con la sua auto, che subito dopo ha preso fuoco, contro una casa a Los Angeles. "Anne aveva un cuore enorme e toccava tutti quelli che incontrava con il suo spirito generoso. Sarà ricordata per la sua coraggiosa onestà e mancherà la sua luce" ha dichiarato portavoce della famiglia e degli amici.

Ex compagna dell'attrice Ellen DeGeneres, conosciuta per il suo ruolo nella soap opera 'Another World', 'Destini' in Italia, per la quale ha vinto un Daytime Emmy nel 1991, la Heche ha recitato in numerosi film degli anni '90, tra cui 'Six Days, Seven Nights', 'Donnie Brasco' e 'I Know What You Did Last Summer'. E' madre di due figli, di 20 e 13 anni.

Le sue condizioni erano apparse subito gravissime dopo l'incidente e il 9 agosto il portavoce dell'attrice aveva annunciato un ulteriore peggioramento, spiegando che Anne Heche era in coma. "Ha una lesione polmonare significativa che richiede ventilazione meccanica e ustioni che richiedono un intervento chirurgico" veniva spiegato nella dichiarazione. In seguito all'incidente era stata anche indagata per guida in stato di ebbrezza: i test tossicologici avrebbero rivelato la presenza nel suo sangue di cocaina. Il suo ultimo film è il thriller 'Girl in Room 13' in cui interpreta una madre alla ricerca della figlia scomparsa e Lifetime ha annunciato che andrà in onda a settembre 2022, come previsto.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie