Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Altre Proposte
  5. Esce 'Seduto in quel caffè', canzoni diventano antologia

Esce 'Seduto in quel caffè', canzoni diventano antologia

Viaggio nella storia della musica leggera italiana

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - I versi più belli della canzone italiana sono diventati una vera e propria antologia letteraria.
    Un'opera originale quella di Sergio Dragone, giornalista con la passione della musica leggera, disponibile da pochi giorni sulla piattaforma.
    Il titolo è già tutto un programma. "Seduto in quel caffè" con Mogol, De Andrè, Guccini, Venditti, Battiato, Baglioni, De Gregori, TZN Ferro. In realtà, l'antologia esamina i versi di più di 600 canzoni, ordinati per capitoli tematici, definiti "ispirazioni", scritti da centinaia di autori, tra cui non mancano premi Nobel, giornalisti, poeti e scrittori di professione.
    Le schede commentate di ogni brano e le biografie degli autori completano questo complesso e affascinante lavoro che rappresenta, dunque, anche un divertente viaggio nella storia della musica leggera italiana dal Secolo scorso fino ai giorni nostri.
    I versi delle canzoni sono entrati prepotentemente nel linguaggio della politica, del cinema, perfino della religione, se è vero che anche Papa Francesco ne ha utilizzato uno in un suo discorso.
    L'antologia, edita da Media&Book, si avvale della prefazione di Carmen Di Domenico, autrice e presidente del Premio Sergio Bardotti riservato ai migliori autori di testi per canzoni.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie