Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. PMI
  4. Alimentare:dal 14/7 obbligo Cold Treatment per import arance

Alimentare:dal 14/7 obbligo Cold Treatment per import arance

Da Paesi a rischio falsa cydia. 'E' vittoria di Agrinsieme'

(ANSA) - ROMA, 30 GIU - Sarà applicato dal 14 luglio il nuovo Regolamento Ue (n. 959-2022) che obbliga al Cold Treatment le arance provenienti da Paesi in cui è presente la Falsa Cydia (Thaumatotibia Leucotreta). "Un risultato importante, fortemente richiesto da Agrinsieme, il coordinamento composto da Confagricoltura, Cia-Agricoltori Italiani, Copagri e Alleanza delle Cooperative agroalimentari, e ottenuto grazie all'intensa e coesa attività di lobby, portata avanti con il gruppo di contatto agrumi che coinvolge Italia, Francia, Spagna e Portogallo e con le amministrazioni nazionali", si legge in una nota. "Agrinsieme - si ricorda - era intervenuta ripetutamente negli ultimi mesi presso le istituzioni europee sollecitando l'adozione di misure concrete ed efficaci in grado di prevenire i rischi fitosanitari derivanti dalle importazioni di agrumi".
    Si sottolinea inoltre che la pressione è stata esercitata "sulla base delle informazioni contenute nell'analisi del rischio fitosanitario dell'Organizzazione europea e mediterranea per la protezione delle piante (Eppo), avallata dall'Autorità europea per la sicurezza alimentare e dai risultati della consultazione svolta dall'Organizzazione mondiale del commercio". La nota segnala infine che "considerato che il Cold Treatment è obbligatorio già da tempo per le esportazioni di agrumi dall'Ue verso Usa, Cina e Giappone, l'inserimento dell'obbligo nel regolamento rappresenta, per il Coordinamento, un primo passo verso il rispetto del principio di reciprocità". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS


      Modifica consenso Cookie