Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. PMI
  4. Inps:Veneto, produzione 2021 istituto superiore pre-pandemia

Inps:Veneto, produzione 2021 istituto superiore pre-pandemia

Entrate contributive salite del 10%

(ANSA) - VENEZIA, 30 GIU - La sede regionale dell'Inps ha visto crescere nel 2021 la propria attività, in termini di servizi, ben oltre quelle dell'anno pre-pandemia. Lo scorso hanno ha rappresentato per la sede veneta dell'Istituto un anno di snodo, nella transizione dalla fase più critica della pandemia verso ritorno alla normalità; ciò in un contesto in cui gli stimoli all'economia hanno favorito rapidi recuperi in alcuni settori, mentre altri hanno ancora avuto bisogno di robusti sostegni e ammortizzatori sociali . E' quanto emerge dal Rendiconto Sociale Inps Veneto 2021, presentato oggi a Venezia.
    La produzione nel 2021 è stata pari a 1.631.135 punti omogeneizzati - l'unità di misura con cui l'istituto può comparare prestazioni e servizi diversi , attribuendovi un 'peso' corrispondente al tempo impiegato per lavorarlo - a fronte di 1.452.336 nel 2019, anche se inferiore a quella dell'anno 2020 (pari a 1.783.329 punti omogeneizzati), caratterizzata dal picco delle prestazioni collegate alla crisi economica. Le entrate contributive sono salite non solo rispetto al 2020, ma anche rispetto al 2019 (+10 %). Le uscite per prestazioni sono diminuite rispetto al 2020, anche se lievemente, per effetto della riduzione della cassa integrazione e delle prestazioni "Covid-19".
    E' tornato ad aumentare il numero delle aziende private con dipendenti in attività nel 2021 (+385 unità), dopo il brusco calo del 2020 dovuto alla pandemia, anche se mancano all'appello ancora quasi tremila aziende per raggiungere il dato di 144.939 registrato nel 2019. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS


      Modifica consenso Cookie