Ue, collaborazione con Usa per approvvigionamento vaccini

Garantire rispetto contratti.Breton e Zients lavoreranno insieme

"La Commissione europea confida di poter collaborare con gli Stati Uniti per garantire che siano rispettati gli obblighi contrattuali dei produttori di vaccini realizzati o imbottigliati negli Stati Uniti". Lo precisa una portavoce dell'esecutivo comunitario. "Il commissario Breton e la sua controparte statunitense Jeff Zients", coordinatore della task force della Casa Bianca contro la pandemia, "collaboreranno per quanto riguarda le catene di approvvigionamento nella produzione di vaccini", aggiunge la stessa fonte. 
   

Il commissario europeo per il mercato interno Thierry Breton, responsabile degli aspetti industriali della produzione di vaccini, incontrerà lunedì pomeriggio in videoconferenza Jeffrey Zients, coordinatore del team incaricato della lotta contro il Covid-19 alla Casa Bianca. Lo riferiscono fonti europee precisando che l'incontro riguarderà la catena delle forniture dei vaccini con l'obiettivo di offrire un coordinamento nel comune interesse fra le due sponde dell'Atlantico. Le stesse fonti precisano che nell'incontro non sarebbe al momento in agenda la questione del possibile export di dosi AstraZeneca dagli Usa.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie