Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Asia
  4. Kazakhstan: Tokayev prende posto Nazarbayev a guida partito

Kazakhstan: Tokayev prende posto Nazarbayev a guida partito

Conferma dell'esclusione dal potere dell'ex presidente

Il presidente kazako, Kassym-Jomart Tokayev, è stato eletto oggi a capo del partito di governo, il Nur Otan, prendendo il posto dell'ex presidente Nursultan Nazarbayev, che sembra essere ormai stato messo da parte dopo le violente proteste che hanno scosso il Paese all'inizio di gennaio e le le voci di una lotta interna ai vertici del potere. Lo riferisce l'agenzia Interfax.
    L'ufficio presidenziale, ha fatto sapere via Twitter che Tokayev è stato eletto all'unanimità. Nel 2019 Nazarbayev, che ora ha 81 anni, lo aveva scelto come suo successore dopo aver guidato il Paese per quasi 30 anni, ma aveva mantenuto appunto la guida del partito e la presidenza del Consiglio di sicurezza nazionale. Da questa carica era stato sollevato già nei primi giorni delle violenze che avevano sconvolto il Paese, soprattutto la ex capitale Almaty, provocando almeno 225 morti.
    Tokayev ha rimosso dai loro incarichi anche diversi alti funzionari degli apparati di sicurezza fedelissimi dell'ex presidente. Successivamente Tokayev ha apertamente criticato Nazarbayev per avere creato un sistema di potere che ha favorito le ineguaglianze economiche. Infine, lo stesso Nazarbayev, per la prima volta dopo lo scoppio dei disordini, si è fatto vivo con un video in cui si è definito solo "un pensionato" e professava fedeltà al suo successore. 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie