Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Europa
  4. Putin, le regioni ucraine annesse sono nostre per sempre

Putin, le regioni ucraine annesse sono nostre per sempre

Lo ha detto russo aprendo cerimonia firma trattati annessione

(ANSA) - ROMA, 30 SET - "Voglio che mi sentano a Kiev, che mi sentano in Occidente: le persone che vivono nel Lugansk, nel Donetsk, a Kherson e Zaporizhzhia diventano nostri cittadini per sempre".
    Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, aprendo la cerimonia di firma dei trattati di annessione a Mosca delle quattro regioni ucraine. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie