Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Rep.Dominicana: ambasciata festeggia 2 giugno con Made in Italy

Rep.Dominicana: ambasciata festeggia 2 giugno con Made in Italy

Una cerimonia il 2 giugno e una festa popolare il 4 giugno

(ANSA) - ROMA, 07 GIU - L'Ambasciata d'Italia nella Repubblica Dominicana ha celebrato la Festa della Repubblica del 2 giugno 2022 in un evento presso il JW Marriot Hotel di Santo Domingo. Alla celebrazione, riservata alle autorità e al corpo diplomatico, hanno partecipato per la Repubblica Dominicana il Vice Ministro degli Affari Esteri, Carlos de la Mota, il presidente della Corte Costituzionale, Milton Ray Guevara, e il Ministro dell'Energia e delle Miniere, Antonio Almonte. Erano presenti anche il Vice Ministro della Difesa, Maggiore Generale Piloto, Juan Manuel Jiménez García, e il Vice Ministro delle Donne, Juan Manuel Jiménez García. Maestra di cerimonie dell'evento è stata l'italo-dominicana Rosanna Rivera, direttrice della rivista di uno dei principali quotidiani del Paese, Listín Diario.
    Dopo gli inni nazionali italiano e dominicano, l'Ambasciatore Stefano Queirolo Palmas ha evidenziato nel suo intervento il simbolismo di una celebrazione in presenza della Festa della Repubblica a tre anni dall'ultima a causa della pandemia, evidenziando gli sforzi positivi sia dell'Italia che della Repubblica Dominicana per uscirne, anche attraverso importanti programmi di riforma. L'Ambasciatore ha inoltre ricordato i legami storici e culturali tra l'Italia e la Repubblica Dominicana, le ottime relazioni bilaterali e l'importanza della comunità italiana nella Repubblica Dominicana e della comunità dominicana in Italia.
    Il Vice Ministro degli Affari Esteri, Carlos de la Mota, ha confermato gli ottimi legami tra i due Paesi, sottolineando il ruolo delle due comunità e dell'Italia nel contribuire allo sviluppo sociale, economico e culturale del Paese, e riconoscendo diversi primati italiani in termini di innovazione tecnologica, di cui ha beneficiato anche la Repubblica Dominicana. Infine, ha evidenziato il carattere naturalmente accogliente del popolo italiano nei confronti degli stranieri.
    Successivamente, il presidente della Corte costituzionale, Milton Ray Guevara, ha parlato del legame tra la costituzione italiana e quella dominicana, mentre il Ministro dell'Energia e delle Miniere ha elogiato l'Italia per la sua industria di produzione di energia verde e rinnovabile, considerata un esempio virtuoso per la Repubblica Dominicana.
    La serata è proseguita con una sfilata del brand italiano Harmont & Blaine e con un concerto d'opera della cantante Laura Virginia Pernas, che ha eseguito le principali arie della tradizione operistica italiana. Nella sala principale sono state esposte anche opere di artisti dominicani che hanno partecipato al progetto "Caribe en Residencia" e hanno realizzato queste opere appositamente per decorare la Residenza dell'Ambasciatore.
    Infine, sono stati esposti pezzi unici di marchi italiani come Piaggio, Maserati, Alfa Romeo e Ducati.
    L'evento si è svolto nello spirito e nel supporto del video ispirato alla campagna BeIT, ideato dal ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Sabato 4 giugno, presso la Fortaleza Ozama sono proseguiti i festeggiamenti con una festa aperta al pubblico, con balli, cinema, cibo italiano, musica e divertimento rigorosamente Made in Italy. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie