Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Singapore: ambasciatore Vattani riceve team Pirelli

Singapore: ambasciatore Vattani riceve team Pirelli

Alla vigilia del Gp F1. Isola: 'Su questo circuito test unico'

Ieri pomeriggio Mario Isola, direttore di Pirelli Motorsports, e altri alti funzionari della Pirelli sono stati accolti dall'Ambasciatore d'Italia a Singapore, Mario Andrea Vattani, presso la nuova sede dell'Ambasciata nella centralissima Republic Plaza.
    "È bello dire che Pirelli è con noi da 150 anni, che è molto vicina alla storia del nostro Paese, quindi è un marchio che è così profondamente legato all'Italia , la cultura italiana e anche l'arte", ha dichiarato l'ambasciatore Vattani.
    Il direttore di Pirelli Motorsports ha quindi parlato del Gran Premio di Singapore, che si correrà domenica. "Le caratteristiche e il circuito di Singapore sono diversi da qualsiasi altra gara con le sue 23 curve e un tortuoso circuito di 5.063 Km. Il Gran Premio di Singapore di quest'anno sarà quasi una gara completamente nuova" con l'adozione di nuovi pneumatici da 18 pollici, ha detto Isola. Inoltre altri fattori entrano in gioco come la temperatura calda e l'alta umidità, e la pista è "uno dei pochi circuiti stradali che ha asfalto più aggressivo, il che significa che le auto non lo fanno scivolare tanto quanto su altri circuiti cittadini come Monaco, per esempio", ha continuato.
    La Pirelli è soddisfatta delle prestazioni dei nuovi pneumatici da 18 pollici e dell'impatto che hanno avuto sulle gare, con più azione in pista e meno surriscaldamento. La società ha un ruolo importante nello slancio verso la sostenibilità e punta per il 2030 a portare a zero le emissioni di carbone. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Modifica consenso Cookie