Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. Tanzania: missione a Zanzibar dell'Ambasciatore Lombardi

Tanzania: missione a Zanzibar dell'Ambasciatore Lombardi

Sostegno al 'Sistema Italia' in settori turismo e istruzione

(ANSA) - NAIROBI, 29 NOV - L'Ambasciatore d'Italia a Dar Es Salaam, Marco Lombardi, il 23 e 24 novembre scorsi ha portato a termine sull'isola di Zanzibar una serie di attività a sostegno del 'Sistema Italia' in Tanzania.
    In particolare il diplomatico ha preso parte all'evento per i 10 anni del Gold, importante resort italiano aperto dalla famiglia Azzola, proprietaria dei gruppi Azemar, Cocoon Collection e La Rosa dei Venti.
    Era presente alla cerimonia il Ministro del Turismo di Zanzibar, Simai Mohammed Said, che ha avuto parole di riconoscenza nei confronti dell'Italia e degli Azzola per i loro investimenti nell'isola, da ultimo quello relativo allo sviluppo di un turismo di lusso sulle isole più piccole dell'arcipelago zanzibarino.
    Lombardi ha poi visitato la scuola dell'Organizzazione della Società Civile italiana 'Sister Island' che è stata avviata nel 2019 dalla valtellinese Francesca Micheli e dalla bresciana Rossana Sareni e che, in pochi anni, è diventata un punto di riferimento per i bambini che appartengono alle fasce più deboli della popolazione locale di Nungwy, nel nord di Zanzibar.
    Grazie ad un metodo di insegnamento montessoriano, i bambini, dai 3 agli 8 anni di età, possono usufruire di una scuola materna e primaria estremamente innovativa. Riprova del successo dell'iniziativa è il numero di allievi che in pochi anni è passato da 20 a 120 unità con un trend di crescita in continuo aumento.
    L'Ambasciatore italiano, nel commentare gli esiti positivi della sua missione a Zanzibar, ha posto un particolare accento su come la cooperazione economica e l'attività della società civile italiana siano facce diverse della stessa medaglia. Esse si inquadrano infatti nell'attività del 'Sistema Italia' in Tanzania che ha l'obiettivo, sia attraverso la penetrazione economica che tramite i rapporti 'people to people', di apportare mutui benefici e creare scenari vantaggiosi alle relazioni bilaterali tra Roma e Dodoma. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie