Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. News dalle Ambasciate
  4. A Olso prima riunione dei Consoli onorari in Norvegia e Islanda

A Olso prima riunione dei Consoli onorari in Norvegia e Islanda

Presieduta dall'ambasciatore d'Italia Nicoletti il 6 dicembre

(ANSA) - ROMA, 05 DIC - L'Ambasciatore d'Italia in Norvegia e Islanda, Stefano Nicoletti, presiederà il 6 dicembre 2022 la prima riunione di coordinamento con i Consoli Onorari in Norvegia e Islanda. L'incontro, sottolinea un comunicato, servirà a fare un punto sulle esigenze della numerosa comunità italiana in Norvegia e Islanda e a rafforzare le capacità istituzionali di ascolto e di risposta ai connazionali su tutto il territorio: ciò a fronte di un numero crescente di connazionali presenti nei due Paesi.
    Il numero dei residenti italiani in Norvegia e Islanda è difatti passato da 4.818 unità nel 2014 a 9.555 nel 2022 (dati al 30 ottobre 2022) con un raddoppio quindi del loro numero nell'arco di soli otto anni. A partire dal 2014, risulta indicativo l'aumento costante delle nuove iscrizioni Aire, tale per cui in media, ogni anno, si aggiungono 800 nuovi residenti nella circoscrizione consolare. Nel 2022, il dato parziale di 851 nuovi iscritti supera già quello di 794 registrato nel 2021.
    Significativa anche la presenza italiana in Islanda, con 622 residenti.
    Una componente significativa dell'emigrazione italiana in Norvegia e Islanda negli ultimi anni è costituita da connazionali giovani, altamente qualificati, come ricercatori, professori universitari, ingegneri e specialisti della Information Technology. Sono numerosi anche i connazionali che lavorano nell'ambito della ristorazione, dei servizi e soprattutto dell'estrazione e della lavorazione degli idrocarburi e del gas. Dinanzi all'aumento della presenza italiana, soprattutto in regioni o località distanti dalla capitale dove ha sede l'Ambasciata, la rete consolare onoraria in Norvegia e Islanda è chiamata ad esercitare un accresciuto ruolo di supporto rispetto alle esigenze della collettività dei connazionali presente in loco sia stabilmente che di passaggio.
    Al tempo stesso la riunione rappresenterà un'importante opportunità per coinvolgere i Consolati onorari - laddove possibile - anche nelle attività di promozione del sistema Italia, rafforzando in tale maniera la promozione culturale, economica e scientifica del nostro Paese su tutto il territorio della Norvegia.
    Ai Consoli onorari di Bergen e Stavanger e Trondheim saranno in tale occasione consegnate le nuove postazioni per il rilevamento delle impronte per le procedure di rilascio dei passaporti. Una nuova funzionalità che arricchisce la capacità operativa dei Consolati onorari in Norvegia e semplifica le procedure per i cittadini residenti richiedenti nuovi documenti di viaggio che non sono più obbligati a recarsi di persona sino all'Ambasciata ad Oslo.
    Nel corso della riunione giureranno fedeltà alla Repubblica due nuovi Vice Consoli Onorari: la Dott.ssa Alessia Galfano che opererà a Stavanger ed il Dr. Peter Blücher che coprirà Bergen e la regione del Vestlandet. In occasione della riunione consolare verrà infine conferita l'Onorificenza di Ufficiale dell'Ordine della Stella d'Italia alla connazionale Margherita Podestà.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie