Al seggio con i cani. E non solo...

Migliaia di foto sui social: non solo il premier Johnson, tanti elettori britannici alle urne con i loro animali

Le foto e il video del premier britannico Boris Johnson che vota accompagnato dal suo Dilyn non sono le uniche ad essere diventate virali sui social media. Su Twitter, infatti, spopola l'hashtag #dogsatpollingstations con il quale gli elettori britannici stanno pubblicando le foto dei loro cuccioli ai seggi. Cani di ogni razza e dimensione, qualcuno con il cappellino di Babbo Natale, che aspettano
più o meno disciplinatamente i loro padroni. E visto che mancano meno di due settimane a Natale, molti degli accompagnatori erano stati addobbati a festa, con tanto di lucine colorate e corna di renne.

Alcuni, sempre su Twitter, hanno pubblicato foto di gatti fuori dai seggi con l'hashtag #catsatpollingstations, che però non ha preso piede (o zampa...) quanto quello sui cani.

Tra i vip che hanno deciso di portare il proprio animale domestico a votare, oltre al premier, ci sono stati anche il sindaco di Londra Sadiq Khan, che ha pubblicato su Twitter un video assieme alla sua labrador bianca, Luna; lo scrittore Matt Haig, autore tra l'altro del 'Patto dei Labrador', che si è fatto immortalare con il suo cagnolino bianco; e il giornalista della Bbc Radio Nick Robinson, fotografato con il cocker spaniel Sam.

Qualcuno, infine, ha decisamente esagerato presentandosi al seggio addirittura a cavallo: è accaduto nel Kent.

Testo: RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Audio: La responsabilità editoriale e i contenuti della produzione audio sono a cura di Oltreradio