Coni: Petrucci, legge inapplicabile che soffoca lo sport

N.1 Fip, 'Non condivisa né da chi propone né da opposizione'

(ANSA) - ROMA, 23 SET - La legge sullo sport, così come è stata concepita dal Governo "è una legge inapplicabile che soffoca lo sport. Una legge non condivisa né da chi la propone, né dall'opposizione". Lo dice il presidente della Federazione italiana pallacanestro, Gianni Petrucci, intervenuto al Consiglio nazionale del Coni in corso a Palazzo H. Al termine della discussione dovrà essere approvato un documento condiviso dal mondo dello sport da presentare al Governo: "Condivido il documento al 100% - ha specificato Petrucci - Sono cinque mesi che lo sport è paralizzato con una bozza di legge che non vede non la fine, ma l'inizio". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie