Basket: Nba; Utah ko, si avvicinano Lakers e Clippers

Inattesa sconfitta della capolista a ovest per mano di Miami

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - Inattesa sconfitta di Utah Jazz, capolista della Western Conference e dominatrice assoluta fin qui in Nba. Nel turno di questa notte i Miami Heat sono riusciti nel colpaccio, vincendo per 124-116 contro una squadra che finora aveva messo in fila un'impressionante sequenza di vittorie (22 nelle ultime 25 partite).
    Mattatore della serata è stato Jimmy Butler che ha messo a segno 33 punti (più 10 rimbalzi e 8 assist).
    Hanno approfittato dello scivolone di Utah le due dirette inseguitrici, i Lakers e i Clippers. I campioni in carica, attualmente secondi, sono risorti dopo le ultime 4 sconfitte consecutive ed hanno battuto in rimonta Portland per 102-93, trascinati da un buon Lebron James (28 punti, 11 rimbalzi e 7 assist), mentre in campo avverso non sono bastati i 35 punti di Damian Lillard.
    Vittoria facile per i cugini Clippers (terzi nella Western) che si sono liberati dei Memphis Grizzlies, senza soffrire troppo, con il punteggio finale di 119-99. Migliore in campo Kawhi Leonard, per lui un personale di 30 punti, 9 rimbalzi e 7 assist.
    Vince (per 106-97 sui Chicago Bulls) anche la quarta in classifica a ovest, i Phoenix Suns, consolidando la posizione.
    Notte positiva, dopo tre ko consecutivi, per i Celtics, che hanno battuto i Pacers per 118-112, trascinati da Kemba Walker che ha firmato 32 punti.
    Continua il periodo nero dei Rockets, che hanno incassato la decima sconfitta consecutiva, stavolta contro i Raptors. I canadesi, guidati stanotte dal coach Sergio Scariolo, hanno vinto 122-111.
    Nelle altre sfide, da segnalare la sconfitta degli Atlanta Hawks di Danilo Gallinari, per 118-109, per mano di Oklahoma. Per l'azzurro solo 8 punti. Infine vittoria di Golden State sugli Hornets per 130-121. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie