Risultato finale

Stadio: Gewiss Stadium
Informazioni
Atalanta Partite vinte: 3 Partite vinte: 4 Real Madrid
Partite pareggiate: 2 Partite pareggiate: 1
Partite perse: 2 Partite perse: 2
Modulo: 3-4-1-2 Modulo: 4-3-3
Cronaca partita
MIN. COMMENTO
Da Atalanta - Real Madrid é tutto, alla prossima sfida di Champions League.
Atalanta che ora dovrà vincere a Madrid, qualificazione in salita per i nerazzurri che dovranno giocarsi tutte le proprie carte in terra iberica.
Oltre al risultato, altre cattive notizie per Gasperini: Zapata é dovuto uscire nel primo tempo per infortunio, anche Ilicic, entrato nella ripresa, ha chiuso la gara in anticipo.
Gara fortemente condizionata dal rosso al mediano della Dea, molto contestato dalla squadra di Gasperini: i nerazzurri si sono difesi fino al finale, Gollini ha salvato su Kroos e Asensio, ma non ha potuto nulla sulla conclusione di Mendy.
Real Madrid che vince a Bergamo grazie ad un gol di Mendy dalla distanza, una rete arrivata nel finale dopo che la squadra di Zidane ha gestito la partita in superiorità numerica dal 18`per l'espulsione di Freuler.
90' + 5 FINISCE ATALANTA - REAL MADRID! 0-1 il finale, decide il gol di Mendy dalla distanza.
90' + 4 Ultima occasione per l'Atalanta, una punizione dalla trequarti: Malinovskyi mette in mezzo, Courtois con i pugni allontana.
90' + 3 Punizione per l'Atalanta: de Roon mette al centro, sul secondo palo Malinovskyi prova il controcross che termina sul fondo.
90' + 2 Tre i minuti di recupero.
90' CASEMIRO! Cross di Vazquez, Mariano non controlla con il mediano che prova il gol di rapina: chiusura di Romero.
90' Pasalic chiude Arribas che aveva provato l'ingresso in area, Atalanta che non vuole subire il secondo gol che potrebbe compromettere la qualificazione.
89' Atalanta che prova una timida reazione, cercando peró di non esporsi troppo ai contropiede del Real Madrid.
88' Madrid che trova il vantaggio nel finale grazie ad una conclusione a giro di Mendy, dopo che l'Atalanta era riuscito a resistere a tutte le precedenti offensive dei locali.
87' Sostituzione ATALANTA: esce Joakim Mæhle, entra José Luis Palomino.
87' GOL! Atalanta - REAL MADRID 0-1! Rete di Ferland Mendy. Conclusione a giro dal limite del terzino, Gollini non vede partire il pallone e viene battuto sul palo lontano. 
87' Sostituzione ATALANTA: esce Josip Iličić, entra Ruslan Malinovskyi.
86' Cross di Vazquez, Casemiro si lancia sul pallone ma é anticipato da Djimsiti sul primo palo.
85' Pasalic duro su Vazquez, protesta l'esterno che chiedeva il giallo per l'ex Milan.
84' Gran chiusura di Maehle su Mendy, dopo che il francese aveva provato ad entrare in area per il cross.
83' Casemiro cade in area dopo un contatto con Pasalic: Stieler lo richiama dicendogli che alla prossima estrae il giallo per simulazione, nel suo caso il secondo della partita.
82' Ultimi dieci minuti di partita, continua l'assedio del Real Madrid, Atalanta in dieci uomini a difendere il pareggio.
80' KROOS! Destro potente dalla distanza del tedesco, palla che termina di poco a lato del sette della porta di Gollini.
79' Casemiro lancia lungo per Mariano, sfida in velocità con Romero che arriva prima sul pallone, servendo poi Gollini.
78' Zidane cambia interamente il suo tridente, spazio oltre che a Mariano, ai due canterani Arribas e Hugo Duro.
77' Sostituzione REAL MADRID: esce Isco, entra Hugo Duro.
77' Sostituzione REAL MADRID: esce Marco Asensio, entra Sergio Arribas.
76' Tiro cross di Modric dalla sinistra, il suo destro termina di poco a lato con Gollini in controllo.
75' Ilicic prova la percussione palla al piede ma viene fermato da Nacho: si lamenta lo sloveno, riparte il Real.
74' Punizione per l'Atalanta: Ilicic mette forte sul palo lontano, allontana Nacho.
73' ASENSIO! Punizione a giro del talento blanco, attento Gollini a bloccare il pallone sul palo lontano.
72' AMMONITO Robin Gosens. Il laterale interviene in ritardo su Vazquez, dopo che il rivale aveva giá scaricato il pallone. 
71' Djimsiti rischia entrando in scivolata su Vazquez ma ferma l'esterno guadagnando anche la rimessa laterale.
70' Fallo in attacco di Mariano, che usa le mani per liberarsi di Romero. Altra punizione per la Dea.
69' Pasalic subisce un fallo da parte di Kroos: Atalanta che puó respirare dopo essere stata praticamente sempre chiusa ad aspettare il Real Madrid.
67' Isco attacca a testa bassa sulla destra, attento Djimsiti in chiusura: il fantasista chiede il fallo, Stieler indica la rimessa dal fondo.
66' MODRIC! Casemiro scarica sul numero 10 che, al volo dal limite, manda di poco alto!
65' Ilicic prova un difficile controllo a seguire per eludere la marcatura di Varane, il francese capisce ed intercetta la sfera.
64' Modric molto duro su Pessina: Stieler lascia il vantaggio alla Dea, ad azione ferma fa capire al croato che alla prossima sará giallo.
63' Atalanta che prova la ripartenza, Ilicic pesca Gosens che non riesce peró a chiudere il triangolo per l'intervento di Vazquez.
62' Cross di Vazquez, Romero giganteggia in area anticipando tutti di testa e servendo de Roon.
61' Atalanta con il 5-3-1, Ilicic da unica punta peró sempre pronto a dare una mano al centrocampo.
59' Zidane opta per la sua unica vera prima punta disponibile, Mariano, fuori un Vinicius giá ammonito e mai veramente in partita.
58' Sostituzione REAL MADRID: esce Vinícius Júnior, entra Mariano Díaz.
58' Kroos ci prova dalla distanza, una leggera deviazione di Romero manda la palla sopra la traversa. Altro angolo per il Real.
57' Sostituzione ATALANTA: esce Luis Muriel, entra Josip Iličić.
56' AMMONITO Ferland Mendy. Il terzino in ritardo su de Roon, dopo che l'olandese aveva intercettato un pallone di Isco in verticale. 
55' VINICIUS! Il brasiliano stoppa in area e conclude da due passi, l'intervento di Gosens manda il pallone in angolo.
54' Cross di Modric, Toloi in tuffo manda il pallone in angolo, anticipando Vinicius pronto alla deviazione vincente.
53' Isco trova il fondo ed il cross, Romero in anticipo su Asensio che aveva tagliato sul primo palo.
52' Muriel prova la ripartenza palla al piede, il colombiano salta Nacho ma non puó nulla col recupero di Varane.
51' Tutto il Real Madrid nella metà campo dell'Atalanta, Dea chiusa nella propria area a difendere il pareggio.
49' MODRIC! Il croato cerca di sorprendere Gollini con un destro improvviso dal limite, una deviazione di Romero salva l'Atalanta.
48' Nessun cambio nell'intervallo, squadre che ripartono con gli stessi giocatori che hanno terminato il primo tempo.
47' INIZIA IL SECONDO TEMPO DI ATALANTA - REAL MADRID! Si riparte dallo 0-0 della prima frazione.
Atalanta che non si é limitata a difendersi ma ha provato a ripartire, nonostante all'espulsione si sia aggiunta la sostituzione di Zapata per infortunio: al 41` conclusione di Muriel che termina a fil di palo.
Real pericoloso soprattutto nel finale di tempo, quando prima Isco, poi Modric e Asensio impensieriscono Gollini. Il portiere é protagonista nel recupero, quando non si fa sorprendere da una punizione velenosa di Kroos e salva il risultato.
Atalanta e Real Madrid ancora fermi sullo 0-0, Dea in inferiorità numerica dal 17´ per il rosso diretto a Freuler per un fallo da ultimo uomo su Mendy. Grosse proteste dei locali, costretti a difendersi con l'uomo in meno per tutta la prima frazione.
45' + 4 FINISCE IL PRIMO TEMPO DI ATALANTA - REAL MADRID! Risultato ancora bloccato sullo 0-0, Dea in dieci per l'espulsione di Freuler.
45' + 3 Colpo di testa di Casemiro che cerca Vinicius in area: attento Gollini in uscita.
45' + 2 MIRACOLO DI GOLLINI! Punizione di Kroos che taglia tutta l'area e termina in porta, il portiere con un riflesso evita il gol del vantaggio del Real!
45' + 1 Tre i minuti di recupero.
45' Altro dribbling secco di Vinicius su Toloi, il difensore brasiliano ancora costretto al fallo.
45' Cross di Asensio, Isco sul primo palo non trova la deviazione vincente, con l'azione comunque ferma per fuorigioco.
44' Si rialzano entrambi i giocatori: si puó riprendere il gioco con l'Atalanta che riconsegna il pallone al Real.
43' Atalanta ora in avanti, scontro tra Muriel e Vazquez in area: i due giocatori rimangono a terra, Stieler dice che si puó continuare.
42' MURIEL! Si rivede l'Atalanta: il colombiano riceve al limite dell'area e calcia di prima intenzione. Palla di poco a lato con Courtois in controllo.
41' ASENSIO! Colpo di testa ravvicinato dell'esterno, attento Gollini con la presa sul primo palo.
40' Ci prova anche Vinicius, la sua conclusione é deviata sopra la traversa: il Real Madrid spinge con forza.
39' MODRIC! Sugli sviluppi dell'angolo, conclusione del croato dal limite che termina di poco alta sopra la traversa.
38' ISCO! Il fantasista stoppa spalle alla pera il area, si gira e conclude: una deviazione di Toloi manda il pallone in angolo.
37' Mendy cerca il taglio di Asensio, Pasalic anticipa l'ex Espanyol difendendo la sfera con il corpo e permettendo l'uscita di Gollini.
36' Vazquez prova il cambio campo per Mendy, pallone troppo profondo per il terzino che non puó controllare la sfera.
35' Grande uscita palla al piede dell'Atalanta, Pessina lancia Muriel con Nacho che intercetta il pallone in scivolata.
34' De Roon recupera su Vinicius e lancia immediatamente per Pasalic, attento Varane in chiusura con il pallone servito a Courtois.
32' Intervento duro di Nacho su Maehle, solo richiamo per il centrale dei Blancos.
31' Sostituzione ATALANTA: esce Duván Zapata, entra Mario Pašalić.
30' Problemi per Zapata, il colombiano sembra non poter continuare la partita.
29' Atalanta che non si limita a difendere il risultato ma prova le ripartenze: Nacho costretto agli straordinari per fermare in out Zapata.
28' Lancio per Toloi, che si era inserito per sorprendere la difesa del Real: attento Courtois in uscita.
27' Prima di Remo Freuler il cartellino rosso piu' veloce in Champions League era stato rifilato a Domagoj Vida nel match Besiktas-Bayern Monaco del febbraio 2018.
26' NACHO! Percussione palla al piede del difensore che entra in area e conclude di potenza: il numero 6 colpisce male, mandando ampiamente a lato.
25' Atalanta ora con il 3-4-1-1, Pessina al fianco di de Roon e Muriel da collante tra il centrocampo e Zapata.
24' AMMONITO Casemiro. Il mediano atterra Zapata che si era lanciato palla al piede in contropiede, giallo pesante visto che il brasiliano era diffidato e salterà il ritorno. 
23' Pasalic é pronto ad entrare ma Gasperini sembra voler attendere per il cambio, per tenere ancora per qualche minuto le due punte.
22' MAEHLE! Cross di Gosens, il quinto di destra arriva per calciare al volo ma manda direttamente a lato.
21' Atalanta che si trova in dieci al 20´ del primo tempo: Gasperini pronto a correre ai ripari con un cambio.
20' Punizione di Isco che si schianta sulla barriera, infuriata la panchina dell'Atalanta per la decisione di Stieler.
18' ESPULSO Remo Freuler. Isco pesca il taglio di Mendy che é steso al limite dell'area dal mediano: Stieler non ha dubbi ed estrae il rosso. 
17' Sponda di Zapata per Gosens, l'esterno non vede il taglio del solissimo Pessina e serve il colombiano, in netta posizione di fuorigioco.
16' Corner di Muriel, respinge Varane: il francese sempre primo sui palloni in area dell'Atalanta.
15' Zapata si libera sulla sinistra, cercando il cross per Muriel: chiusura in angolo di Casemiro.
14' Maehle prova ad involarsi sulla fascia, lo chiude Vinicius: applausi della panchina del Real per il ripiegamento difensivo della punta brasiliana.
13' Real Madrid che continua a far girare il pallone, fatica l'Atalanta in pressing.
12' Vinicius cerca un velo per superare Romero ed involarsi verso la porta di Gollini, attento il difensore argentino che intercetta la sfera.
11' Punizione di Kross sul secondo palo, Casemiro anticipato da Romero che allontana di testa.
11' Doppio passo di Vinicius che supera Toloi: il difensore stende il giovane brasiliano al limite dell'area, punizione pericolosa a favore del Real.
10' Palla persa di Muriel, Vinicius si lancia palla al piede verso l'area dell'Atalanta ma é subito triplicato dai nerazzurri.
9' Possesso palla del Real Madrid, le Merengues non vogliono alzare il pallone visto la maggior fisicità della difesa dell'Atalanta.
7' Cross di Muriel dalla destra, Gosens si inserisce con i tempi giusti sul secondo palo non trovando peró il colpo di testa vincente.
6' Classico pressing alto dell'Atalanta, de Roon strappa il pallone a Kroos commettendo peró fallo.
5' Muriel calcia forte sul primo palo, Zapata anticipato da Varane che spazza lontano.
4' Fallo di Casemiro su Maehle, punizione dalla trequarti per l'Atlanta: salgono pe torri dalla difesa.
3' Percussione di Vinicius, il brasiliano prova il cross arretrato per Isco, intercetta Toloi.
2' Atalanta con la classica maglia nerazzurra, Real Madrid con il completo bianco.
2' INIZIA ATALANTA - REAL MADRID! Primo pallone per i Blancos.
Dirige il match l'arbitro tedesco Tobias Stieler.
Zidane ha i giocatori contati e, rispetto alla formazione che sabato ha battuto il Valladolid, schiera Isco per Mariano, con il Mago che potrebbe agire da falso nueve. La squadra ruota attorno al centrocampo Modric - Casemiro - Kroos, in difesa Vazquez da terzino destro.
Gasperini puó contare su praticamente tutti i suoi effettivi, unica assenza Hateboer ai box per infortunio. 3-4-1-2 classico per gli orobici con Muriel e Zapata di punte, Pessina alle loro spalle, panchina per Ilicic. A destra Maehle dal primo minuto.
A disposizione del REAL MADRID: Mariano, Lunin, Altube, Hugo Duro, Blanco, Arribas, Gutiérrez, Chust.
La formazione del REAL MADRID: 4-3-1-2 per Zidane, Courtois - Vazquez, Varane, Nacho, Mendy - Modric, Casemiro, Kroos - Isco - Vinicius, Asensio.
A disposizione dell'ATALANTA: Rossi, Palomino, Lammers, Sportiello, Ilicic, Caldara, Sutalo, Pasalic, Malinovskiy, Ruggeri, Miranchuk.
Sono ufficiali le formazioni del match: ATALANTA che si schiera con il 3-4-1-2 classico di Gasperini, Gollini - Toloi, Romero, Djimsiti - Maehle, de Roon, Freuler, Gosens - Pessina - Zapata, Muriel.
E´il primo incontro ufficiale tra Atalanta e Real Madrid: l’Atalanta conta un solo precedente contro squadre spagnole in competizioni europee, negli ottavi di finale della scorsa stagione, contro il Valencia, vinti dai bergamaschi con il risultato aggregato di 8-4.
Da una parta il grande entusiasmo di una intera città, Bergamo, e di una squadra, l'Atalanta, che rincorre il sogno di accedere ai quarti; dall'altra l'esperienza e il talento di un Real Madrid che arriva peró all'appuntamento decimato dagli infortuni.
Introduzione
Continua il sogno in Champions dell'Atalanta di Gasperini, con la squadra bergamasca che ospita al Gewiss Stadium il Real Madrid per questa gara di andata degli ottavi di finale.
Stats
©2009 STATS Italia s.r.l. - E' vietata la riproduzione o la distribuzione senza il consenso scritto di STATS Italia s.r.l.