Iran: Rohani, negoziati con europei nel reciproco rispetto

Incontro con ministro Esteri irlandese su accordo nucleare

(ANSA) - TEHERAN, 07 MAR - L'Iran è pronto ad avviare colloqui con i Paesi europei sulla base del rispetto reciproco, senza minacce o pressioni, perché questa è l'unica strada per rimuovere i dissidi sulla questione nucleare". Lo ha detto oggi il presidente Hassan Rohani ricevendo a Teheran il ministro degli Esteri irlandese, Simon Coveney.
    Secondo l'agenzia iraniana Irna, Coveney, nella sua veste di facilitatore dell'accordo sul nucleare a nome del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, ha detto che poiché la nuova amministrazione Usa è determinata a ritornare all'accordo del 2015, c'è una nuova opportunità per negoziati che portino al rientro di Washington nell'intesa.
    Segnali positivi per un possibile ritorno ai negoziati sono stati lanciati da Teheran dopo che, questa settimana, i Paesi europei hanno rinunciato a votare una risoluzione critica delle attività nucleari iraniane nel Consiglio dei Governatori dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea).
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie