11:45

Pakistan: attacco in moschea, morti almeno 28 agenti

Oltre 100 i feriti, tra poliziotti e civili

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ISLAMABAD, 30 GEN - "Almeno 28 poliziotti sono stati uccisi e oltre 100 persone, tra agenti e civili, sono rimasti feriti", nell' attacco suicida alla moschea di Peshawar. Lo ha detto in una conferenza stampa Ghulam Ali, governatore del Khyber Pakhtunkhwa. Alcune persone sono ancora sotto le macerie dell'edificio. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    11:40

    Mafia: perquisita casa dell'ex amante di Messina Denaro

    Era stata indagata per avere favorito latitanza del capomafia

    Chiudi  (ANSA)

    (ANSA) - PALERMO, 30 GEN - I carabinieri del Ros stanno perquisendo, a Bagheria, le abitazioni di Maria Mesi, ex amante del boss Matteo Messina denaro, e del fratello Francesco.
        Entrambi sono stati indagati, in passato, per aver favorito la latitanza del capomafia. Francesco Mesi patteggiò la pena.
        La donna venne arrestata il 14 giugno del 2000. Insieme a lei finirono in carcere altre due persone accusate di essere intestatarie del contratto di affitto di un appartamento in cui Messina Denaro si nascondeva ad Aspra, nel palermitano. Maria Mesi fu condannata in primo e in secondo grado per favoreggiamento aggravato alla mafia. La Cassazione annullò l'aggravante sostenendo che il rapporto sentimentale con il boss escludesse l'agevolazione di Cosa nostra.
        Gli investigatori trovarono diverse lettere d'amore che il capomafia e la donna si erano scambiati. (ANSA).
       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      11:37

      Ucraina: Cina, Usa fermino invio armi, pensino a negoziati

      'Serve un allentamento della situazione in modo responsabile'

      Chiudi  (ANSA)

      (ANSA) - PECHINO, 30 GEN - Gli Stati Uniti, che dicono di voler risolvere la crisi ucraina, "dovrebbero smettere di inviare armi e raccogliere i frutti della guerra". E' il commento della portavoce del ministero degli Esteri Mao Ning, secondo cui "è necessario promuovere quanto prima un allentamento della situazione in modo responsabile e creare ambiente e condizioni favorevoli affinché le parti interessate possano negoziare pacificamente". Mao, nel briefing quotidiano, ha definito gli Usa "il più grande promotore della crisi in Ucraina" nella convinzione che l'invio di armi faccia aumentare "costantemente la durata e l'intensità del conflitto". (ANSA).
         

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        11:33

        Johnson, 'Putin minacciò di colpirmi con un missile'

        All'indomani di una visita a Kiev il primo febbraio scorso

        Chiudi  (ANSA)

        (ANSA) - LONDRA, 30 GEN - Il presidente russo Vladimir Putin avrebbe minacciato personalmente Boris Johnson con un attacco missilistico durante una telefonata "straordinaria" nel periodo precedente all'invasione dell'Ucraina da parte di Mosca il 24 febbraio scorso: lo ha sostenuto lo stesso ex premier britannico intervistato dalla Bbc per un documentario dal titolo 'Putin contro l'Occidente'. L'allora primo ministro ha raccontato che Putin gli disse che "sarebbe bastato un minuto" e che la conversazione avvenne all'indomani di una sua visita in Ucraina: compiuta in extremis, qualche settimana prima dell'inizio della guerra, il primo febbraio di un anno fa. (ANSA).
           

          RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

          11:22

          Cremlino, attacco a Iran è minaccia a sovranità del Paese

          Lo ha detto il portavoce Peskov

          Chiudi  (ANSA)

          (ANSA) - MOSCA, 30 GEN - Il Cremlino condanna l'attacco con i droni avvenuto sabato sera in Iran, come qualsiasi azione che minacci la sovranità di un Paese. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov citato dalla Tass. (ANSA).
             

            RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

            11:11

            Ferrovie: Salvini, al via piano per sicurezza nelle stazioni

            Nel piano più tornelli, vigilantes, assunzioni e società ad hoc

            Chiudi  (ANSA)

            (ANSA) - ROMA, 30 GEN - Più gate e tornelli, oltre 1000 giovani da assumere nel triennio per il controllo dei varchi ferroviari e supporto alle forze di polizia e una società ad hoc Fs Security per garantire la sicurezza dei viaggiatori sui treni italiani. È il risultato di un confronto diretto tra i vertici del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, guidato da Matteo Salvini, e Ferrovie dello Stato. I primi interventi a Milano a Rogoredo. Roma Termini la control room. Progetti per gate a Torino, Venezia. (ANSA).
               

              RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

              11:06

              Cremlino, una 'menzogna' accuse Johnson su minacce Putin

              Lo ha dichiarato il portavoce Peskov

              Chiudi  (ANSA)

              Una "menzogna": così il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha definito l'affermazione dell'ex premier britannico Boris Johnson secondo il quale il presidente russo Vladimir Putin avrebbe minacciato durante una telefonata di lanciare missili su Londra. 
                 

                RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

                10:50

                Mosca condanna raid in Iran, 'conseguenze imprevedibili'

                Attacco con droni a sito militare

                Chiudi  (ANSA)

                (ANSA) - MOSCA, 30 GEN - La Russia "condanna fermamente" l'attacco con droni avvenuto sabato sera su un sito militare in Iran, avvertendo che "tali azioni distruttive possono avere conseguenze imprevedibili per la pace e la stabilità del Medio Oriente". Lo afferma il ministero degli Esteri di Mosca in una dichiarazione pubblicata sul suo sito. (ANSA).
                   

                  RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


                  Modifica consenso Cookie