Trentino AA/S

Polizia Trento, in mostra moto scorta per Europei ciclismo

Venti motociclisti, due auto di comando e un gruppo officina

(ANSA) - TRENTO, 07 SET - La Polizia stradale ha presentato alla cittadinanza di Trento, in piazza Fiera, il dispositivo di scorta che seguirà le gare degli Europei di ciclismo su strada, garantendo la sicurezza degli atleti durante la competizione.
    L'unità si compone di venti motociclisti, due auto di comando e un gruppo officina. Le motociclette impegnate per la manifestazione sportiva, hanno spiegato i comandanti Franco Fabbri e Klaus Pescolderung, sono le nuovissime Yamaha Fjr 1300, le stesse impiegate per il Giro d'Italia.
    "Si tratta di un'occasione importante, che avrà a risonanza mondiale. La Polizia di Stato sarà in prima linea durante tutti i cinque giorni di gara per assicurare il corretto svolgimento del campionato", ha affermato il questore Alberto Francini.
    Le motociclette, impiegate anche per i compiti di scorta istituzionale, sono state dotate per l'occasione delle consuete bandierine per segnalare lungo il percorso il tracciato della gara, l'arrivo del gruppo di ciclisti di testa e il passaggio dell'ultimo atleta. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere

        Qualità Alto Adige




        Modifica consenso Cookie