Assegnata borsa di studio Luca Briziarelli

Riconoscimento Fbm-Fornaci Briziarelli di Marsciano

(ANSA) - MARSCIANO (PERUGIA), 31 OTT - Assegnata a Lorenzo Babucci la borsa di studio "Luca Briziarelli", istituita ventisei anni fa da Patrizia Calabria Briziarelli e Fiamma Briziarelli in memoria del proprio figlio e fratello Luca, scomparso all'età di 17 anni. Ogni anno va a un figlio o fratello-sorella di un dipendente dell'azienda Fbm-Fornaci Briziarelli di Marsciano.
    "È incredibile - affermano Patrizia e Fiamma Briziarelli - come da ventisei anni di dolore, trasformato all'inizio per sopravvivere e poi per imparare a vivere nuovamente, sia nato e cresciuto con noi un progetto così bello. Ventisei piccoli sogni e altrettanti legami con ragazzi e ragazze speciali. Attraverso questa borsa di studio vogliamo continuare a ricordare Luca e creare simbolicamente una squadra unita negli intenti, nell'impegno e anche nella soddisfazione".
    Babucci, 15 anni, ha concluso l'anno scolastico 2019-2020 - ricorda l'azienda - con la votazione di 8,7 e che utilizzerà la borsa per i futuri studi universitari in ambito cinematografico.
    "Sono grato - ha commentato - di avere ricevuto questa meravigliosa occasione". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie