Scomparso direttore Emergenza Usl 2

Maragoni già primario ospedali Spoleto e Foligno

(ANSA) - SPOLETO (PERUGIA), 24 GIU - Un grave lutto ha colpito l'Azienda Usl Umbria 2. E' infatti scomparso Giorgio Maragoni, primario per tanti anni della Cardiologia dell'ospedale di Spoleto e successivamente di quello di Foligno e direttore del Dipartimento di emergenza urgenza dell'azienda sanitaria.
    "Malgrado il peso della malattia non è venuto meno ai suoi impegni professionali al servizio dei pazienti garantendo sempre una costante presenza nei reparti ospedalieri" ha sottolineato l'Usl.
    "Molto apprezzato e stimato nella comunità cittadina e negli ambienti scientifici - afferma ancora l'azienda sanitaria in una nota -, il dottor Maragoni rappresenta un esempio di dedizione, cortesia, disponibilità per i tanti pazienti che ha assistito e per i tanti colleghi con cui ha lavorato fianco a fianco. Un uomo di grandi doti umane e qualità professionali che lascia un vuoto importante e un'impronta significativa nella sanità regionale. A nome di tutta l'azienda sanitaria e dei tanti colleghi del dr. Maragoni, il commissario straordinario Massimo De Fino, il direttore sanitario Camillo Giammartino, il direttore amministrativo Davina Boco, il direttore medico degli ospedali di Foligno e Spoleto Luca Sapori, colpiti da questa triste notizia, nel ricordare il prezioso operato di un illustre e stimato professionista, si stringono con affetto intorno ai familiari e alle tante persone che gli hanno voluto bene".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie