Valle d'Aosta
  1. ANSA.it
  2. Valle d'Aosta
  3. Consiglio Valle
  4. Pcp, in progetto Pila-Couis manca collegamento con Cogne

Pcp, in progetto Pila-Couis manca collegamento con Cogne

"Dossier non è chiaro, deve essere discusso in Commissione"

Sul progetto di una nuova telecabina Pila-Couis nuove osservazioni alla procedura di Valutazione d'impatto ambientale sono state depositate dalle consigliere regionali di Progetto Civico Progressista, Chiara Minelli e Erika Guichardaz. "Come abbiamo già evidenziato - sottolineano in una nota - si tratta di un ammodernamento sicuramente necessario, ma che appare ancora oggi privo di una visione generale dell'intervento, in cui continua a risultare marginale lo sviluppo dell'intero comprensorio di Pila e manca uno studio di approfondimento rispetto al collegamento con Cogne e alla sua fattibilità. Il confronto fra i diversi scenari riportato nello Studio d'Impatto Ambientale risulta carente e poco circostanziato. Le valutazioni preliminari, il quadro motivazionale e il confronto fra le alternative non risultano essere complete, ma soprattutto non sono chiari gli scenari, gli indicatori e i punteggi assegnati".
    "Non vi sono inoltre - proseguono - elementi nuovi rispetto alla fattibilità economica e alla sostenibilità della realizzazione totale dell'opera, in particolare per quello che concerne la costruzione di un edificio polifunzionale, con annessa struttura adibita a ristorazione con terrazza panoramica a monte della telecabina. Non vi è, infine, una valutazione dei costi che tenga conto dell'aumento dei prezzi e delle nuove valutazioni esplicitate, mentre continuano a risultare carenti le misure di mitigazione e di attività di compensazione visto il grande impatto".
    Concludono: "Il progetto pertanto, sia a livello generale sia a livello di dettaglio, non risulta ancora essere chiaro né dalla documentazione né dal dibattito politico scaturito in aula consigliare durante la discussione di diverse interpellanze. Pcp continua ad auspicare, come promesso ormai da molti mesi dall'Assessore competente e dal Presidente della quarta Commissione, che il progetto venga portato all'attenzione delle Commissioni consiliari competenti affinché si prendano in considerazione le varie osservazioni per un serio approfondimento dell'intervento".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie