Abruzzo
  1. ANSA.it
  2. Abruzzo
  3. Premi: Majella, medaglia del Senato a Luigina Mortari

Premi: Majella, medaglia del Senato a Luigina Mortari

Tutti i riconoscimenti della 25/a edizione

(ANSA) - ABBATEGGIO, 26 LUG - "Fino a quando obbediremo a una logica finanziaria, non ci sarà la possibilità di un cambiamento reale". È l'appello della docente di Pedagogia generale e sociale all'università di Verona Luigina Mortari, ospite della 25/a edizione del Premio nazionale di letteratura naturalistica "Parco Majella" che si è concluso ad Abbateggio (Pescara). La Mortari ha partecipato alla cerimonia finale del premio dove ha ritirato la medaglia del Senato, con l'opera "Educazione ecologica". "Quando si parla della transizione ecologica, del passaggio a una cultura ecologica - ha detto - il tema dell'educazione è spesso lasciato da parte. Viviamo in un tempo molto tecnologico e la tendenza è a pensare che la soluzione sia sempre un dispositivo tecnico, che sia la creazione di condizioni materiali differenti, ma qualunque introduzione tecnologica non produce nulla fin quando non si riduce la produzione del consumo".
    Il concorso è promosso dall'associazione "Alle Falde della Majella" di Abbateggio, guidata dal presidente Antonio Di Marco; la giuria era presieduta da Lapo Pistelli, Director Public Affairs di Eni, in qualità di presidente. I premi della 25/a edizione sono stati assegnati a Nicola Nurra con l'opera "Plasticene" per la sezione Saggistica edita; Antonio Pascale con l'opera "La foglia di fico" per la sezione Narrativa edita; Vito Tartamella con l'articolo "Nella nuova fattoria" per la sezione Giornalismo; Carmine Valentino Mosesso con l'opera "La terza geografia" per la sezione Poesia edita. Gli altri riconoscimenti assegnati sono il Premio speciale della giuria, uno andato a Sandro Locari per "Il leopardo dagli occhi di ghiaccio" e uno a Stefano Montello per "Il tempo delle erbacce", il Premio speciale Direzione artistica a Laura Donadoni per l'opera "Custodi del vino", la medaglia del Senato a Luigina Mortari, il Premio alla carriera al giornalista Paolo Castignani, il premio speciale associazione Alle falde della Majella a Gian Domenico Mazzoccato ed il Premio speciale presidente del Premio a Stefania Pisanti e Francesco Maccazzola per l'opera "Il libro bianco del verde" promosso da Assoverde e Confagricoltura. Assegnata anche la medaglia della presidenza del Senato a Renato Minore. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie