Falcone: vedova Schifani, appello a uomini Stato traditori

"Collaborate, fateci conoscere la verità se avete una coscienza"

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - "Collaborate, fateci conoscere la verità". Un nuovo appello anche agli "uomini dello Stato che hanno tradito" viene lanciato, a trent'anni di distanza dalla strage di Capaci, da Rosario Costa, vedova dell'agente Vito Schifani, che ai funerali disse ai mafiosi: "Io vi perdono, però dovete mettervi in ginocchio". In un'intervista al Giornale radio Rai (Rai Radio1) afferma: "Direi di comportarsi degnamente, anche alle forze dell'ordine che indossano la divisa, di non sporcarla come hanno fatto in passato quelli che hanno tradito. Il mio appello è: cercate di avere una coscienza perché poi andrete a vedervela con Dio". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA