Mercedes: al Salone Nautico di Genova puntando al lusso

Le nuove strategie prevedono investimenti verso l'alto di gamma

Redazione ANSA ROMA

Anche quest'anno, la Stella di Mercedes torna a brillare al Salone Nautico di Genova. Nell'area lounge della Casa di Stoccarda, gli ospiti del Salone potranno ammirare, per la prima volta in Italia, la Vision Mercedes-Maybach 6 Cabriolet (presentata sul green di Pebble Beach in occasione della Monterey Car Week del 2016) e la nuova GLS Maybach "Edition 100", una esclusiva limited edition realizzata in soli 100 esemplari e di cui uno solo destinato al mercato Italia. Le due ambasciatrici dell'Ultimate Luxury della Stella saranno affiancate dalla nuova generazione di SL. Per gli ospiti VIP del Salone, che andrà in scena fino al 27 Settembre, Mercedes garantirà un servizio "tender" a bordo dei modelli high performance della gamma EQ. Durante la prima giornata del Salone di Genova, Maurizio Zaccaria, Direttore Vendite di Mercedes-Benz Italia, presente all'evento, ha avuto modo di illustrare le strategie, al livello globale, della Casa. "La nostra strategia a livello globale - ha spiegato il manager - vede un forte spostamento del business verso la parte più alta del mercato che in passato era rappresentata come la punta di un diamante. Oggi quel diamante si è rovesciato ed allargato, dando spazio, sia in termini di volumi che di dedication, a quel segmento che per un marchio di lusso come il nostro è quello con il maggior potenziale di crescita e la redditività più elevata".



    I numeri di vendita degli ultimi anni sono una conferma di questo trend. In Italia, lo scorso anno, Mercedes-AMG, il marchio ad alte prestazioni della Casa di Stoccarda, ha immatricolato 1.905 unità, facendo segnare un +30% rispetto al 2019, l'ultimo anno di riferimento utile prima della pandemia.
    Una tendenza che si conferma anche nei primi otto mesi del 2022 e che è frutto della gamma più ampia e diversificata del segmento. Negli anni a venire, Mercedes-Benz prevede una crescita, su tutti i mercati, mai registrata prima nel segmento dei veicoli di fascia alta. Una visione che il Brand tedesco intende usare per riconfigurare la struttura del proprio portafoglio prodotti. Verrà ricalibrato il portafoglio prodotti con il 75% destinando ad investimenti per lo sviluppo dei segmenti di mercato più redditizi: Top-End e Core Luxury. Entro il 2026, Mercedes prevede un aumento di circa il 60% a della quota di vendite di veicoli di fascia alta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie