Supermoto: tappa mondiale a Tramatza con 31 piloti al via

Gare il 4 e 5 giugno nel nuovo impianto Sardinia circuit

Redazione ANSA ORISTANO

Trentuno piloti da 13 Paesi del mondo alla partenza per la terza prova del mondiale di Supermoto-Gran premio della Sardegna nel tracciato di 1600 metri del "Sardinia Circuit" di Tramatza.
    Appuntamento il 4 e 5 giugno: in gara, tra gli altri, anche il brasiliano Diogo Moreira ed il tedesco Marc Reiner Schmidt. "Per il nostro paese è un onore poter accogliere questi giovani piloti che arrivano da tutto il mondo- ha detto la sindaca di Tramatza Maria Sebastiana Moro - Per favorire lo sviluppo del territorio è però necessario che tutti i Comuni dell'isola facciano rete per promuovere e valorizzare tutte le iniziative".
    La Regione punta anche in questa occasione sul binomio sport-turismo. "Organizzare un evento mondiale arricchisce il territorio - afferma l'assessore Gianni Chessa -. I report di tre mesi fa della Cna hanno detto che la maggior crescita del Pil turistico in Italia è stata registrata in Sardegna. Le azioni che abbiamo promosso e gli investimenti hanno dato un risultato importante. Stiamo portando il mondo in Sardegna con questi eventi di sport, soprattutto mondiali. Questo evento del mondiale di Supermoto dà a Tramatza una grandissima opportunità economica. Ospitare questi trentuno piloti e i loro team è un importante. Oggi vengono a gareggiare e poi torneranno come turisti".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie