KTM 450 SMR, la Supermoto affila le 'unghie' per il 2023

Nuovo telaio e tecnologia per assicurare prestazioni in pista

Redazione ANSA MILANO

La KTM 450 SMR punta alla prestazione in pista e si prepara a 'limare' i tempi sul giro per il 2023. In una specialità dove i decimi di secondo e poche decine di centimetri possono fare la differenza in gara, la casa olandese punta a fare della versione rinnovata della sua 450 un punto di riferimento per i ogni piloti votati a questa specialità motociclistica.
    Le novità introdotte sul nuovo modello sono molte e partono dal telaio idroformato, tagliato al laser e saldato dai robot, che permette di avere un posteriore preciso e stabile, allo scopo di essere veloci su un circuito da Supermoto. Proprio per questo motivo è stata modificata la flessibilità longitudinale e torsionale, intervenendo anche sullo spessore delle pareti del telaio.
    La versione 2023 si distingue inoltre per un differente punto di fissaggio dell'ammortizzatore, che migliora l'assorbimento dell'energia e la stabilità sul dritto. Il concetto di 'anti-squat' si traduce in un'accelerazione e un'uscita di curva molto veloci, merito anche del riposizionamento delle masse rotanti e del nuovo ammortizzatore. Le pedane montate in posizione più interna aumentano poi la sensazione di poter stringere la 450 SMR tra le gambe per indirizzarla e spingerla dove si vuole, mentre il telaietto posteriore realizzato in alluminio e rinforzato in poliammide è un altro dettaglio che contribuisce a migliorare la guidabilità complessiva, oltre a essere molto più resistente.
    Tra le tante novità, la forcella AER da 48 mm è dotata di funzioni di smorzamento divise e di ghiere intuitive per la regolazione che non richiedono utensili. Gli ingressi in curva con precisione sono ora possibili anche grazie al bilanciamento tra la frizione antisaltellamento SUTER con idraulica firmata Brembo e l'impianto frenante composto da un disco anteriore da 310 mm morso da una potente pinza Brembo a 4 pistoncini e dal freno posteriore da 220 mm abbinato a una pinza a pistoncino singolo.
    La KTM 450 SMR 2023 sarà disponibile presso i concessionari a partire da giugno 2022, al prezzo di 11.690 euro. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie