GTO Engineering California Spider, replica dell'icona 1960

Costruita a mano V12 'Colombo' compreso. Prezzi 880-998mila euro

Redazione ANSA Roma

Dopo il revival delle iconiche Ferrari 250 SWB e 250 TR, replicate (senza mai citare la marca del Cavallino Rampante) in 250 esemplari, la britannica GTO Engineering lancia ora la sua interpretazione della California Spider, la leggendaria 'scoperta' degli Anni '50 e '60 arrivata oggi a quotazioni plurimilionarie.
  

  Come nel caso delle 250 SWB e 250 TR anche le California saranno costruite partendo da un telaio Ferrari esistente, a cui verrà sovrapposta una nuova carrozzeria che - nel caso della nuova California Spider Revival - sarà la riproduzione della versione a corto con le specifiche del 1960.
    Vari altri elementi della California Spider saranno costruiti a discrezione del proprietario, scegliendo ad esempio nel catalogo della GTO Engineering versioni da 3,0 o 3,5 o ancora 4 litri del classico motore Colombo V12, prodotto oggi partendo da disegni originali.
    La carrozzeria è in alluminio modellato a mano, come nell'originale, aderendo al design SWB, con elementi come la copertura della griglia, le luci esterne e i paraurti tutti rifiniti artigianalmente una qualità paragonabili agli standard delle vetture originali di Maranello.
    Il listino della serie California Spider Revival varia - a seconda del modello che dona l meccanica e delle specifiche finali - fra 880 e 998mila euro, un prezzo competitivo rispetto al valore dell'originale. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie