Honda Civic Si, più performante la compatta sportiva per Usa

Design esclusivo, scocca più rigida e soluzioni prese da Type R

Redazione ANSA ROMA

Anche se riservata per il momento al mercato nordamericano la nuova generazione della Civic Si rappresenta una importante tappa nella evoluzione dei prodotti Honda, così come in Europa lo è il nuovo suv HR-V. Destinata a una nuova generazione di giovani appassionati dei modelli sportivi, ma che non rinunciano al confort e al piacere di guida, Civic Si propone un nuovo design più 'semplice'e per questo più esclusivo, che si combina con elementi dinamici più coinvolgenti. 

 


    In sintonia con la sua storia che in quattro decenni ne ha fatto una icona nel segmento delle compatte sportive - offrendo prestazioni elevate a prezzi accessibili - Honda Civic Si è basata sulla Sedan di undicesima generazione, e debutterà entro la fine dell'anno con prestazioni dinamiche migliorate e una trasmissione manuale aggiornata. "Non solo una 'bomba' da guidare - ha commentato Dave Gardner, vicepresidente esecutivo national operations, American Honda Motor - ma è anchesenza dubbio la migliore Civic Si che abbiamo mai offerto ai nostri clienti".
    All'interno, sono di serie i nuovi sedili sportivi specifici con loghi Si ricamati e cuciture a contrasto rosse. Spiccano l'ampio touchscreen HD da 9 pollici, l'integrazione wireless con Apple CarPlay e Android Auto e il sistema audio premium Bose Centerpoint. La lista dei sistemi di sicurezza attiva e passiva include l'ultima generazione della struttura della carrozzeria Advanced Compatibility Engineering (ACE), nuovi innovativi airbag per guidatore e pa sseggero anteriore progettati per ridurre il rischio di lesioni traumatiche al cranio e al collo, airbag laterali per i sedili posteriori e una suite di tecnologie di assistenza alla guida Honda Sensing aggiornata.
    Civic Si 2022 dispone di un motore benzina 4 cilindri turbo VTEC da 1,5 litri da 200 Cv aggiornato nelle curve di erogazione della potenza e della coppia (quest'ultima è disponibile arriva 300 giri/min prima). E' presente un cambio manuale a 6 marce a corsa corta derivato da quello della Civic Type R. Gli ingegneri Honda sono intervenuti anche sul sistema di scarico che migliora il flusso (+27% rispetto Civic Touring) e il sound in uscita dai doppi terminali.
    Cambiano anche le sospensioni, per portareo la maneggevolezza della Si ad un livello più elevato La barra di torsione del sistema di sterzo più rigida del 60% migliora la sensibilità e la risposta, mentre il sistema Drive Mode presenta una nuova modalità Individual per un'esperienza di guida personalizzata.
    Per massimizzare la trazione disponibile durante l'accelerazione, la potenza viene indirizzata alle ruote anteriori attraverso un differenziale a slittamento limitato montato di serie.
    Un determinante contributo alle migliorate prestazioni dinamiche della nuova generazione di Honda Civic Si deriva dalla maggiore rigidità della carrozzeria (+8% quella torsionale e + 13% quella in flessione) rispetto alla precedente Si. Come la Civic Sedan 2022, anche la nuova Si beneficia di una carreggiata posteriore più ampia e di un passo più lungo che si traduce in una maggiore stabilità alle alte velocità. Per massimizzare la maneggevolezza e il piacere di guide, le molle sono state irrigidite (+8% davanti e + 54% dietro) rispetto alla Civic Sedan. Anteriormente sono presenti boccole derivate da quelle della Typer R, che sono più rigide del 79%.
    Oltre ai nuovi ammortizzatori - messi a punto specificamente per la Si - spicca la presenza di supporti superiori rinforzati per i montanti anteriori MacPherson e di barre stabilizzatrici anteriori più spesse (27 mm davanti e 18 mm dietro) rispetto alla Civic Sedan.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie