Suzuki Jimny, per Z.Mode è un pick-up 'inarrestabile'

Azienda emiliana ne produrrà 22 esemplari per serie limitata

Redazione ANSA MILANO

Una serie limitata, in versione pick-up e dalle doti da super fuoristrada pensate per renderlo inarrestabile. Sono le caratteristiche di Jimny Z.Mode Next, ovvero la versione del piccolo fuoristrada di casa Suzuki, rivisto al modo dell'emiliana Z.Mode che ha lanciato il suo Jimny Pro pick-up. L'ispirazione potrebbe essere figlia di quel progetto, poi mai realizzato, presentato dalla casa di Hamamatsu nel 2018 al Salone di Tokyo, dove Jimny assumeva le forme di pick-up nella sua versione Sierra, basata sul SUV Jimny standard a 5 porte ma con un cassone di carico aperto in stile pick up dietro i sedili anteriori.
    Diversamente da quel prototipo, poi mai visto sul mercato, la versione pensata da Z.Mode sarà invece prodotta, anche se in serie limitata a 22 esemplari, con un vero cassone ricoperto da un vasca termoformata, un assetto rialzato di 75 mm pneumatici pensati per l'off-road più difficile. Gli alberi di trasmissione sono stati rinforzati e all'interno non manca un rollbar di sicurezza.
   

Le doti da fuoristrada 'pronto a tutto', nella versione Z.Mode di Jimny sono state accentuate anche da una serie di modifiche supplementari, a cominciare dalle nuove sospensioni e da un angolo di attacco che sale a 51°, quello di dosso a 38°e quello di uscita a 60°. Crescono anche l'altezza da terra e quella complessiva del pick-up che arriva a 1.830 mm. Fra le altre modifiche tecniche non mancano le protezioni rinforzate ai differenziali e la barra antirollio sganciabile, da vera off-road 'dura e pura', in modo di avere sempre il massimo delle prestazioni sia su strada sia fuoristrada.
    "Jimny Z.Mode Next - fa sapere la casa emiliana - si presenta omologato come autocarro N1 a soli 2 posti (conducente e passeggero. La trasformazione offerta sulla gamma Jimny risponde già alle varianti rispetto alla versione autovettura M1 a 4 posti, rendendo il Jimny trasformabile con piena rispondenza alle normative vigenti in materia di trasporto persone e cose".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie