Covid: Lanzarin, 5 mln euro a strutture per anziani

Redazione ANSA VENEZIA

(ANSA) - VENEZIA, 26 NOV - Con delibera presentata dall'assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, la Giunta regionale ha assegnato ulteriori risorse finanziarie, pari a 4.857.613 euro, alle residenze sanitarie assistenziali del Veneto, impegnate nell' emergenza correlata alla diffusione del contagio da Covid-19. Nello specifico: 3.863.906 di euro sulla base delle giornate di assistenza fornita ad anziani, disabili fisici e psichici, malati terminali e 993.707 euro sulla base della popolazione ultrasettantacinquenne. "La pandemia è ancora in corso, purtroppo - rileva Lanzarin - e la guardia è molto alta. Già a suo tempo, la dichiarazione dello stato di emergenza è stata prorogata fino al 31 dicembre prossimo; anche nella nostra regione si è reso indispensabile proseguire nell'adozione di numerosi provvedimenti per contenere il rischio di contagio sia per gli ospiti sia per gli operatori nonché per mantenere i servizi essenziali in condizioni di sicurezza e al consueto livello qualitativo". "La ripartizione del fondo istituito con specifico decreto legge - prosegue - ci consente di intervenire per sostenere le Rsa nel fronteggiare le problematiche derivanti da questo momento storico, in particolare l'approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuali e altri dispositivi medicali essenziali per contrastare il contagio e garantire la sicurezza necessaria agli assistititi e i professionisti impegnati". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA