Pnrr: Patuanelli, il futuro della nostra agricoltura è nelle eccellenze

"Purtroppo vedo una pulsione verso un'agricoltura omogenea, che porta verso il cibo sintetico"

Redazione ANSA ROMA

"Il futuro della nostra agricoltura è mantenere alta la capacità di produzioni distintive e di eccellenza del nostro Paese. Purtroppo vedo una pulsione verso un'agricoltura omogenea, che porta verso il cibo sintetico.

Quindi penso che la protezione dei nostri sistemi produttivi debba partire da qui". A dirlo, il ministro per le politiche agricole Stefano Patuanelli, oggi ospite di Rainews24.

"Le risorse e i progetti ci sono - dice - La Pac post-2020 avrebbe potuto essere migliore, ma abbiamo ottenuto alcuni elementi necessari per continuare a investire in agricoltura" cui si aggiungono "le risorse per il Piano nazionale di ripresa e resilienza che serviranno a rafforzare alcune fragilità, come la produzione di agro-enegie" ma anche per "il rafforzamento della logistica e l'innovazione". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie