Sarzana prolunga al 13 giugno mostra dedicata a Banksy

Sindaco Ponzanelli, oltre 5mila visitatori, città non si arrende

Redazione ANSA GENOVA

(ANSA) - GENOVA, 25 MAG - Proseguirà fino a domenica 13 giugno la mostra "Early artist known as Banksy - 2002 2007 prints selection" nei suggestivi spazi della Fortezza Firmafede di Sarzana. Sono stati fino a oggi oltre 5mila i visitatori della mostra, "numeri" che "testimoniano lo straordinario successo dell'esposizione dell'intensa selezione di serigrafie originali del misterioso artista britannico tra il 2002 e il 2007, anni che Banksy considera tracce fondamentali per diffondere i suoi messaggi etici".
    "Numeri - scrive in una nota il Comune - tanto più importanti se letti in tempi di pandemia e con lunghi periodi di chiusura, continui stop and go, e accessi contingentati nel rispetto delle disposizioni dettate dall'emergenza sanitaria. Anche per questo l'Amministrazione comunale ha deciso, in accordo con i curatori della mostra Stefano S. Antonelli e Gianluca Marziani e l'associazione culturale MetaMorfosi, di prorogare fino a domenica 13 giugno la sua apertura, per offrire qualche giorno in più ai visitatori che continuano a prenotarsi per ammirare le opere dell'artista tutt'oggi sconosciuto allestita nelle sale dello splendido complesso monumentale sarzanese".
    "Sarzana con questa mostra ha mostrato di non volersi arrendere e di voler ripartire dall'arte e dalla cultura. Con la riapertura in un momento difficilissimo di uno dei suoi simboli storici come la Fortezza Firmafede - ha affermato il sindaco Cristina Ponzanelli - e proprio da uno degli artisti più forti ed espressivi del panorama globale. L'arte e la cultura non rappresentano soltanto bisogni primari, ma abbiamo sempre avuto e coltivato la consapevolezza che possano offrire un contributo essenziale alla promozione e al tessuto economico di un territorio, anche e soprattutto nei momenti più difficili. I numeri e le richieste che continuano ad arrivare, per cui abbiamo deciso di prorogare di un'ulteriore settimana la mostra, ci stanno dando ragione e ci rafforzano nel continuare a credere che è con i fatti, e non soltanto con le intenzioni, che Sarzana possa e debba essere all'altezza di progettualità culturali di grande spessore". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie